Homepage

Cantine lunae: miglior rosato 2010

Mea Rosa - Golfo dei poeti IGT rosato è stato decretato dai giornalisti del Gambero Rosso come il miglior vino rosato 2010
"Mea Rosa", il rosato delle Cantine Lvnae Bosoni nato dall’antico vitigno autoctono Vermentino Nero, presentato per la prima volta al Vinitaly edizione 2010,  si è aggiudicato l'importante riconoscimento di Miglior rosato 2010 durante la Grande degustazione dei vini rosati d’Italia, presso la Città del gusto di Roma (sede del Gambero Rosso editore). Le Cantine Lvnae,  con questo ultimo successo, confermano la propria attività di ricerca e attenzione al proprio territorio; un lavoro volto allo sviluppo e alla valorizzazione dei vitigni autoctoni, ad una viticoltura contemporanea, intimamente legata ai valori tradizionali in vigneto come in cantina. Mea Rosa nasce dalla vinificazione in purezza dell’antico vitigno autoctono Vermentino Nero riscoperto e proposto dopo anni di studio e ricerca attenta da parte di Paolo Bosoni e dei  maestri di vigna della cantina. Le uve,  provenienti da tre ettari di vigneti situati nel comune di Ortonovo, coltivati seguendo i metodi tradizionali senza l’utilizzo di diserbanti, sono state poi raccolte manualmente in piccole casse da 15 kg. La vinificazione rispettosa  e volta ad esaltare  i reali caratteri del vitigno, ha portato a un vino rosato dal colore rosa melograno intenso. I profumi sono caratterizzati da note di frutti rossi e fragolina di bosco e da sottili richiami speziati. In bocca si confermano le sensazioni percepite al naso, arricchite da una buona freschezza e da una buona mineralità. Caratterizzato da una grande  versatilità si abbina molto bene con i piatti della tradizione ligure (carni bianche, pesci al forno, umidi) e di una cucina etnica internazionale. www.cantinelunae.com

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy