Appuntamenti

Borgo San Felice: alta cucina e solidarietà

UMANA MENTE e Borgo San Felice, in collaborazione con ItaliaSquisita, hanno organizzato un evento dove i protagonisti del Progetto hanno preparato una cena “stellare”.
Da due anni Borgo e Agricola San Felice collaborano con la Fondazione UMANA MENTE del Gruppo Allianz in attività filantropiche. Dal 2011 vengono infatti ospitate persone con disabilità, con i loro educatori e volontari aziendali Allianz, nei periodi della vendemmia e della raccolta delle olive grazie al progetto ilborgofelice vendemmiando e raccogliendo insieme. Da questa collaborazione è nato il progetto Impariamo nel Borgo a favore di ragazzi in difficoltà o con alle spalle storie difficili (quest'anno hanno partecipato giovani provenienti dalla Scuola Oliver Twist di Cometa Formazione www.puntocomete.org) per aiutarli a progettare il loro futuro, sostenendoli con un tutoraggio mirato nella scelta di una professione in ambito alberghiero, formandoli con un percorso pensato per "imparare un mestiere" e offrendo loro un'esperienza educativa, formativa e propedeutica all'inserimento al lavoro. Tra luglio e agosto otto ragazzi hanno passato due mesi di stage formativo nei diversi settori del Relais di proprietà del Gruppo Allianz. Tra i principali obiettivi c'è quello di agevolare un percorso di orientamento per favorire la scoperta e valorizzazione del talento di ciascun ragazzo coinvolto e far sperimentare un'esperienza formativa nuova fuori dalla quotidianità scolastica ed educativa in un contesto d'eccellenza. In occasione della conclusione dell'edizione 2012 del progetto Impariamo nel Borgo e come lancio per l'edizione 2013, UMANA MENTE e Borgo San Felice (www.borgosanfelice.com), in collaborazione con ItaliaSquisita, hanno organizzato la scorsa settimana un evento "stellare" dove i protagonisti del Progetto, provenienti dalla Scuola Oliver Twist e i ragazzi seguiti da Fondazione Gaetano Bertini di Milano, sotto la guida dell'Executive Chef di Borgo San Felice, Francesco Bracali, insieme a Valeria Piccini, del ristorante Caino di Montemerano, Gaetano Trovato, del ristorante Arnolfo di Colle Val d'Elsa e Vito Mollica, del Four Season Firenze, hanno preparato una cena ad altissimo livello che ha allietato una serata di grande profilo sia per la stupenda location che per gli ospiti presenti. UMANA MENTE è la fondazione del Gruppo Allianz nata nel 2001. In dieci anni di attività ha supportato più di 36mila persone in stato di disagio, finanziando 123 progetti a forte impatto sociale. La Fondazione investe nell'ambito socio - assistenziale e offre un rapporto gestionale di supporto agli enti non profit con cui collabora, applicando un modello operativo strutturato e funzionale caratterizzato da un significativo iter valutativo e da una forte azione di monitoraggio delle progettualità supportate. Fondazione UMANA MENTE Corso Italia, 23 Milano Tel. 02 72162669 Fax. 02 72162793 Internet: www.umana-mente.it info@umana-mente.it
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy