Homepage

Bele Casel Prosecco

L’Asolo Prosecco DOCG Superiore Colfòndo dell’azienda Bele Casel è vivo e stupisce a ogni sorso
L’Asolo Prosecco DOCG Superiore Colfòndo dell’azienda Bele Casel (prosecco e spumanti) è un colpo di fulmine, ma va maneggiato con cura. È vivo e cambia ad ogni sorso, quasi ad ogni movimento. Ottenuto con metodo classico, la caratteristica che contraddistingue questo spumante è l’assenza di sboccatura: i lieviti vengono lasciati all’interno della bottiglia e donano, così, un colore torbido, un bianco sporco simile a quello dell’orzata. Emblematica la sua spuma, inizialmente allegra e scintillante, poi più decisa, larga a lasciar una brillante corona. Il perlage è coraggioso e continuo, appena velato dall’aura biancheggiante e nebbiosa, quasi satinata. Al naso si presenta con sentori agrumati seppur leggero e in qualche modo cangiante. In bocca rimangono i sentori di frutto e spicca una nota sapida, pur mantenendosi equilibrato; prosegue secco e lineare lungo il palato, fino all’apparire improvviso di una mandorla schietta. La descrizione evocativa fatta da Dan Lerner rimanda a «il primo temporale di fine agosto, che cambia luci e prospettive e ti apre una nuova stagione» oppure alla sensazione di quando ci si stupisce per poco e si gode molto, «al pensare e mutare, tutto nel tempo di una bottiglia che parla della sua terra». www.belecasel.it www.ideatre60.it/i-forum-di-ideatre60/educazione-alimentare
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy