Appuntamenti

Alta cucina a 2000 metri: Pic Nic gourmet in Alta Badia

In Alta Badia si scalano le vette del gusto: il 9 agosto avrà luogo un pic nic gourmet in alta quota con l’alta cucina dei tre grandi chef “dolomitici”.
“Dalla tradizione all’innovazione” è il tema del Pic Nic, organizzato dai tre “chef dolomitici” dell’Alta Badia: Norbert Niederkofler del ristorante St. Hubertus, Arturo Spicocchi del ristorante La Stüa de Michil e lo chef Fabio Cucchelli del ristorante La Siriola. L’evento scuoterà le granitiche montagne il prossimo giovedì 9 agosto; il pic nic gourmet preparato dai tre chef stellati  avrà luogo in quota, sui prati del Piz Sorega a 2.050 m in uno scenario naturale, unico al mondo. I partecipanti, raggiunti i prati del Piz Sorega, a piedi oppure comodamente in ovovia da San Cassiano, potranno degustare l’aperitivo in una prima baita, per poi dirigersi verso la seconda, dove verranno serviti i primi e i secondi, e infine raggiungere la meta finale: la degustazione dei dolci in un terzo chalet. Oltre ai piatti d’alta cucina creati dai tre grandi chef italiani, il pic nic prevede un aperitivo costituito da piatti tradizionali della cucina ladina, preparati dalle Donne Coltivatrici e i Giovani Contadini di Badia. Agli ospiti verranno, dunque, proposti piatti tipici altoatesini e ladini: Puncerli da marmelade y pavé (frittelle dolci, ripiene di marmellata e papavero), le Turtres (frittelle ripiene di spinaci e ricotta, oppure krauti) e Föies da soni (sfoglie di patate). I Dolomitici, invece, si sbizzarriranno a creare l’intero menu dal primo ai dolci. Il menu prevede un Guancio di maiale brasato, insalata di patate e levistico e finferli, piatto firmato da Arturo Spicocchi; mentre Fabio Cucchelli offrirà agli “alpinisti del gusto” una Spalletta di vitello, crema di mais, carciofo alpino e mela cotogna. Gli avventori potranno inoltre assaggiare il BBQ di pancia di manzo con spuma di senape, ideato da Norbert Niederkofler. Tutto questo accompagnato dai vini delle quattro zone produttive vinicole dell’Alto Adige. Il pic nic terminerà con la degustazione dei dolci, anche questi preparati dai Dolomitici: Bignè al miele e formaggio fresco dell’Alto Adige con frutti di bosco e spuma al caramello di Arturo Spicocchi, Biscotto al miele altoatesino, cremoso al cioccolato Guanaja, palet di fragole dell’Alto Adige e croccante di nocciole di Fabio Cucchelli. Infine il dessert di Norbert Niederkofler: Sottobosco: fungo, terra, aghi di pino, lamponi dell’Alto Adige. Una parte del ricavato del Pic Nic andrà in beneficenza alla Fondazione dell’Associazione Provinciale Agricoltori, in aiuto di contadini disagiati. L’evento è aperto al pubblico. Info:  lavilla@altabadia.org - 0471 847037

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy