Chef

A Sirha 2011 è di scena il Bocuse d’Or

Ci sarà anche una squadra italiana alla finale mondiale del Concorso Bocuse d’Or 2011, in programma a Lione all’interno del Sirha il 25 ed il 26 gennaio 2011. Il candidato è Alberto Zanoletti.
Più di 2.000 espositori da tutto il mondo, 140.000 i visitatori attesi, la presenza di oltre 10.000 chef da più di 130 paesi, ogni due anni la manifestazione Sirha a Lione è il polo di attrazione per i protagonisti e gli appassionati della ristorazione di alta gamma e dell’hotellerie. Sirha 2011 si svolge dal 22 al 26 gennaio presso il quartiere fieristico Eurexpo e, come da tradizione, negli stessi giorni ospita le due competizioni internazionali di cucina più prestigiose: il Bocuse d’Or e la Coppa del Mondo di Pasticceria. Il Bocuse d’Or da più di 20 anni mette in scena, tramite un’accesa competizione, giovani cuochi da tutto il mondo che vengono giudicati dai più prestigiosi chef. Alle finali di Lione (25-26 gennaio), nel nuovo spazio della Hall Paul Bocuse, saranno ventiquattro i cuochi che si sfideranno ai fornelli realizzando due piatti: uno di pesce (l’ingrediente principale è la rana pescatrice) e uno di carne (agnello e le sue frattaglie). Dopo l’assenza nel 2009 l’Italia torna in finale e a rappresentarla ci sarà Alberto Zanoletti, del ristorante Locanda Armonia di Trescore Balneario (BG), che per l’occasione è stato “allenato” da un team coordinato dal grande chef Giancarlo Perbellini. Per La Coppa del Mondo di Pasticceria (23-24 gennaio) a difendere i colori della nostra bandiera ci saranno i pasticceri Domenico Longo, Davide Comaschi e Emmanuele Forcone. www.sirha.com

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy