SIGEP 2021: tutto pronto per ripartire

L'appuntamento con il prossimo Salone internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè è fissato dal 16 al 20 gennaio 2021.
Le filiere del gelato, pasticceria, panificazione, cioccolato e caffè si riconfermano occasioni di business per uno sviluppo sostenibile, in cui passione, innovazione, condivisione e solidarietà si ricompongono secondo le nuove opportunità di fare impresa. Filiera è perciò la parola chiave per la ripartenza del settore. «In questa fase il gelato artigianale da solo non basta – commenta Matteo Figura, direttore foodservice di NPD Group Italia – tutti gli attori della filiera, dai macchinari al prodotto sino al pubblico esercizio, debbono lavorare insieme per veicolarne al consumatore la positività, il portato percettivo, il raffinato valore made in Italy, la garanzia di igiene e sicurezza». Il valore della ristorazione come driver del made in Italy, da molti anni è oggetto di analisi del Gruppo NPD, che analizza l’evoluzione del mercato e dei gusti dei consumatori in Italia come nel resto del mondo ed è partner del Sigep.


Il quadro, poi, deve includere fattori contingenti come il calo del turismo e lo smart working che hanno ridotto la platea di consumatori. «Siamo ancora dentro una situazione straordinaria – riassume Luciano Sbraga, Vice direttore generale di FIPE – e dobbiamo mettere insieme azioni di stimolo della domanda e interventi a sostegno delle aziende. Quelli messi in campo sin qui dal governo vanno nella direzione giusta ma non sono sufficienti e soprattutto non sempre riescono ad essere tempestivi. È il momento di stare attenti alla gestione delle imprese.
© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy