Appuntamenti

XXIV° Congresso nazionale JRE a Stresa

Una location suggestiva e di grande respiro culturale, una realtà scolastica che vanta una storia fatta di passione e di futuro, oltre 80 professionisti pronti a raccontarsi e a credere in un ideale: la buona cucina. Di questi e di tanti altri ingredienti si caratterizzerà il XXIV° congresso dei JRE- Jeunes Restaurateurs che quest’anno ha scelto come suo palcoscenico naturale Stresa e la sua arte.
È partito infatti il conto alla rovescia per l’appuntamento più importante dell’anno per l’associazione che riunisce giovani chef ristoratori di comprovato talento e abilità. Un evento che anno dopo anno ha saputo crescere e rinnovarsi, mantenendo intatte le sue caratteristiche: divulgare un messaggio di passione e ricerca affrontando temi sempre attuali.

Se il tema dell’ultimo incontro annuale dei Jeunes Restaurateurs era il punto sul passato e sulle idee da mettere in campo per il futuro, identificato nei colori bianco e nero, ossia la cucina e la sala, quello dell’edizione 2017 sarà un vero arcobaleno di traguardi ottenuti e successi da siglare. Tra i tanti temi che verranno trattati spicca il progetto sulla disfagia, la presentazione della nuova guida JRE in uscita con Traveller, il rinnovato impegno nella gestione del ristorante della casa di cura La Madonnina di Milano, il continuo sostegno solidale con le campagne di comunicazione AIRC. Questi e tanti altri gli argomenti presi in esame durante la giornata di lunedì 3 aprile che vivrà il suo culmine con la cena di gala presso il Grand Hotel Des Iles Borromées Hotel a cura dei nuovi ingressi JRE.

Una sinergia che si consolida ancora una volta quella con Stresa e in particolare con l’Istituto Alberghiero E. Maggia a riprova del grande interesse dell’associazione verso il futuro degli studenti. Un connubio che ha caratterizzato il percorso 2016 con il Discover Talent, con le numerose lezioni da parte degli chef e culminato con il prestigioso premio ideato e voluto da JRE quando, a fine anno scolastico, sono state consegnate due borse di studio che si sono concretizzate in sei mesi di lavoro all’interno di due ristoranti degli chef. Un sodalizio che proseguirà anche nel 2017 con altre due borse di studio.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy