Chef

XVII Simposio Pubblico di alta pasticceria

Dal 7 al 10 novembre 2010 il gruppo dei 53 membri di Accademia Maestri Pasticcieri Italiani si è riunito a Brescia per il XVII Simposio Pubblico
Si è svolto a inizio novembre, a Brescia, il XVII Simposio Pubblico di alta pasticceria italiana con il gruppo dei 53 membri di Accademia Maestri Pasticcieri Italiani. La moltitudine di persone presenti è accorsa per assaggiare e applaudire forme, colori, profumi e sensazioni sprigionate dai dolci che i Maestri dell’alta pasticceria italiana hanno studiato e sul quale si sono confrontati per avere i migliori prodotti possibili che poi son stati premiati. Un concorso interno nel quale i grandi della pasticceria si sono messi in discussione, criticando ed elogiando, assaggiando e votando fino a eleggere il migliore nelle diverse specialità in gara. Nella sontuosa sala Scalabrini del Villa Fenaroli Palace Hotel il pratese Paolo Sacchetti della “Pasticceria caffè Nuovo Mondo” è stato premiato con la Medaglia d’oro per aver realizzato il miglior pasticcino mignon da credenza o da forno con miele, Iginio Massari della “Pasticceria Veneto” di Brescia ha vinto la Medaglia d’ oro per la torta da matrimonio tradizionale o innovativa mentre Gino Fabbri della pasticceria “Gino Fabbri pasticcere” di Bologna ha vinto l’oro per il grande senso artistico ed estetico dimostrati nella realizzazione del tavolo di presentazione, sempre sul tema del matrimonio. Grande emozione anche per Armando Lombardi al quale è stata riconosciuta la costante e straordinaria professionalità, l’alta tecnica ed il grande senso artistico dimostrati che sempre mette a disposizione dei propri clienti e dei colleghi. Tripudio infine per il celebre Salvatore De Riso (membro AMPI dal 1994 e volto noto della Prova del Cuoco) al quale è stata riconosciuta la Medaglia d’oro in qualità di Pasticciere dell’anno 2010 - Trofeo Pavoni per la costanza nella ricerca della qualità legata alle tradizioni del territorio campano, le grandi capacità imprenditoriali messe al servizio anche dei colleghi e la dedizione divulgativa dei principi di Accademia Maestri Pasticceri Italiani.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy