Appuntamenti

Volterra, l’olio extravergine di oliva a km zero

A Volterragusto 2010 l'oro verde volterrano protagonista nei banchi di esposizione e vendita, laboratori, incontri con esperti, dimostrazioni di potatura e tanto altro ancora. Domenica "baby" sbandieratori in piazza e consegna del premio "“Liscio come l'olio” alla miglior azienda olearia della provincia di Pisa.
Eventi enogastronomici in Toscana. Secondo appuntamento con Volterragusto, per iniziare in bellezza l'appendice primaverile degli eventi enogastronomici in Toscana, in programma per sabato 27 e domenica 28 marzo 2010, presso le suggestive logge Palazzo Pretorio in Piazza dei Priori a Volterra (orario: sabato dalle 16:00 alle 20:00; domenica dalle 10:00 alle 20:00). Dopo il tartufo marzuolo in scena lo scorso fine settimana sarà la volta di un altro grande prodotto del territorio, il prezioso olio extra vergine di oliva verde di Volterra, che verrà proposto negli spazi espositivi dedicati ad assaggio e acquisto. Oltre a diventare goloso protagonista di tantissimi eventi a tema: laboratori di degustazione olio, incontri con esperti, dimostrazioni di potatura e tanto altro ancora. Tra questi anche le premiazioni dei concorsi “Liscio come l'olio”, dedicato al miglior olio extravergine di oliva della provincia di Pisa, e “a Macchia d'olio”, con elaborati a tema realizzati dai bambini delle scuole volterrane. Si rinnoverà inoltre la "Trappola per golosi - un gioco dei sensi” (Saletta del Giudice conciliatore in Palazzo de' Priori), divertente e originale installazione sensoriale-gastronomica che immerge il visitatore in suggestioni visive, olfattive e sonore, dove i sensi - stuzzicati, illusi e forse traditi - tessono un abile inganno che rischia di lasciarlo a bocca asciutta. Fra gli eventi in programma: un incontro tenuto da un esperto in materia, dedicato alla storia e alla produzione dell’olio, dalla pianta alla cucina passando per le tecniche di degustazione e riconoscimento della qualità; “Conosciamo il Formaggio di Volterra”, percorso sensoriale a cura di Slow-Food; “Gust'arte in bottega”, percorso dentro le vie della città alla scoperta dei laboratori artigiani, dove sarà possibile assistere alla realizzazione di oggetti d’arte; “Emporio del gusto”, filiera corta agroalimentare e strumento per la crescita economica e lo sviluppo delle produzioni agroalimentari volterrane a km zero. Per aggiornamenti ed informazioni relative al programma: www.volterragusto.com
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy