Luoghi e Itinerari

Val Gardena: dove gustare la tradizione ladina sciando

Il progetto “Fair cooking” e l’alta gastronomia in Val Gardena. Gli Indirizzi Migliori in Val Gardena per mangiare, bere e godersi una delle migliori tradizioni culinarie del mondo: una vacanza invernale all’insegna degli eccellenti piatti della tradizionale ladina.
In Val Gardena l’inverno non è solo caratterizzato dalle numerose possibilità offerte a tutti gli appassionati di sport invernali ma è anche sinonimo di cucina ad alto livello, che  affonda le proprie radici nei piatti tipici della tradizione ladina. Il progetto “Fair cooking”, che coinvolge alcuni importanti ristoranti altoatesini, tra i quali il rinomato Ristorante gourmet  Anna Stuben, presso l’Hotel Gardena a Ortisei, consiste in una stretta collaborazione tra questi e le Botteghe del mondo, che commercializzano prodotti equo-solidali. Lo chef Armin Mairhofer dirige le operazioni nella cucina dell’Anna Stuben, ristorante stellato Michelin, e con il suo team crea dei veri e propri capolavori del gusto. Tra le altre prelibatezze propone il menu “Speisa da zacan”, che rivisita in chiave moderna piatti dell’antica tradizione culinaria ladina. Rudi Pescosta è, invece, lo chef e il proprietario di uno degli altri rinomati ristoranti a Ortisei, il Ristorante Concordia, gestito da più di 30 anni dalla sua famiglia e ben noto a intenditori e buongustai. Nelle accoglienti “Stuben” tirolesi, oltre a godere della calda e cordiale atmosfera altoatesina, si possono gustare i piatti preparati con cura a base di prodotti naturali e rigorosamente freschi come la pasta fatta in casa, i piatti di selvaggina e anche il pane, preparato seguendo antiche ricette. L'Antica Osteria Traube è una delle più antiche osterie della Valle. Costruita nel 1779 in centro a Ortisei (BZ), affida oggi la cucina al giovane chef Norbert Dejaco che ha creato un ambiente dove apprezzare la cucina gourmet che si ispira alle specialità locali. Il ristorante è anche luogo dove spesso sono organizzati creativi corsi di cucina, seguiti dallo stesso chef. Haymo Demetz ha, invece, da tempo aperto il ristorante Tubladel a Ortisei, molto apprezzato per i piatti dove le pietanze tradizionali sposano l’alta gastronomia, affiancati da selezionati vini internazionali. Infine, da ricordare l’alta gastronomia direttamente sulle piste da sci: come il pesce fresco gustato presso il  Rifugio Comici, i piatti tradizionali della  Baita Daniel presso Seceda, il Muline a Selva, menzionato dal Gambero Rosso, e i vini selezionati nella cantina, a 2400 metri, della Baita Sofie. Per ulteriori informazioni: www.valgardena.it

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy