Prodotti di qualità

Tutti i segreti di "Antica Formula"

Dal gusto unico e inconfondibile e con un corpo ricco e strutturato, questo prodotto è stato creato da Casa Carpano, dove nel lontano 1786 fu inventata la categoria merceologica dei Vermouth.
Vini bianchi provenienti da selezionati vitigni italiani di Romagna, Puglia e Sicilia, lavorati entro le 24 ore successive al loro ricevimento, per evitarne l’ossidazione. Sono vini di media alcolicità al fine di esaltare le spezie, le erbe e le radici che compongono la formula segreta, insieme ai particolari processi produttivi.

Antica Formula si contraddistingue per un bouquet dalle inconfondibili note di vaniglia della migliore qualità: vengono infatti utilizzate solo le “bacche” prodotte dalla pianta e nessun altro derivato. Le aree di provenienza sono quelle tropicali di Madagascar, Papua Nuova Guinea e Tahiti. La vaniglia era già nota agli Aztechi e ha proprietà stimolanti l’appetito e la digestione.
Lo zafferano utilizzato in Antica Formula è di elevata qualità proveniente soprattutto dagli altipiani dell’Iran e si presenta in stimmi interi privi di impurità, di lunghezza media di 1,5-2 cm. 
L’assenzio di Antica Formula proviene esclusivamente dalle Alpi del Piemonte e della Valle D’Aosta. Secondo la normativa vigente l’utilizzo dell’assenzio è caratteristica imprescindibile di questa categoria merceologica. 
Lo zucchero bruciato è un composto naturale che, oltre alle componenti botaniche, completa la connotazione del gusto di Antica Formula grazie alla caratteristica aromaticità. 

L’estrazione delle numerose piante aromatiche avviene attraverso infusione a caldo o estrazione a freddo, a seconda della materia prima, seguendo i metodi tramandati nei secoli che costituiscono, insieme alla formula, il segreto di questo prodotto. Il processo è molto accurato e lungo (alcune delle componenti botaniche necessitano di diversi mesi di lavorazione). Una volta assemblati i componenti, si passa ad una seconda fase di affinamento, che può durare alcuni mesi, periodo necessario affinchè i componenti si armonizzino al meglio e sprigionino tutta la loro fragranza e intensità aromatica. Infine, superate le fasi di controllo di qualità, il prodotto è pronto per l’imbottigliamento. 

Ogni lotto di Antica Formula è frutto di un accurato controllo lungo tutta la filiera. Le materie prime impiegate provengono da ogni parte del mondo e tutte vengono selezionate in base alla rispondenza ai più elevati standard qualitativi. Ogni fase del processo produttivo è attentamente monitorata secondo parametri di controllo rigorosi: qualora vengano rilevati scostamenti da questi ultimi, il prodotto non può procedere al passaggio successivo. Tutto ciò avviene a partire dalla selezione delle materie prime fino all’imbottigliamento. Il sigillo di tutti questi passaggi è rappresentato dalla firma in etichetta del Presidente di Fratelli Branca Distillerie, Niccolò Branca, custode finale dei segreti e della qualità ineccepibile di Antica Formula. 

Aspetti organolettici
- Colore: bruno brillante con venature ambrate.
- Al naso: il bouquet di vaniglia si accompagna alle note di spezie, di agrumi e di frutti secchi: mandorle, uva passa, chiodi di garofano. 
- In bocca: il gusto rotondo, ricco e vanigliato, che riprende la nota olfattiva, s’abbina felicemente alle note d’arancia amara, datteri, fave di cacao e zafferano.
- Grado alcolico: 16,5%

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy