Homepage

Tre bicchieri a due vini italiani Cavit

Nella guida Vini d’Italia 2011 del Gambero Rosso, sono stati premiati con i “Tre bicchieri” il Teroldego Rotaliano Maso Cervara 2007 e lo spumante metodo classico Altemasi Riserva Graal 2003 della Cavit
Il Teroldego Rotaliano Maso Cervara 2007 e Altemasi Riserva Graal 2003, del “colosso enologico d’impronta cooperativistica” Cavit - così definita nella guida Vini d’Italia - si sono aggiudicati i prestigiosi “tre bicchieri” della guida Vini d’Italia 2011 edita ogni anno dal Gambero Rosso. Il Teroldego Rotaliano Maso Cervara 2007, vitigno autoctono trentino, di colore rosso rubino di estrema fittezza con sfumature violacee, si presenta al naso con note aromatiche di piccoli frutti rossi e violette. Ben strutturato al gusto, equilibrato ed avvolgente, all’assaggio rivela un retrogusto intenso di di mora e mirtillo. Questo importante vino è la prima volta che si aggiudica l’ambito riconoscimento. Per Altemasi Riserva Graal, spumante metodo classico TrentoDoc, invece, il premio è la riconferma dell’estrema qualità e ricercatezza del prodotto, fiore all’occhiello della cantina. Infatti, già nel 1998 (vendemmia 1993), nel 2004 (vendemmia 1995), nel 2005 (vendemmia 1996), nel 2006 (vendemmia 1997), nel 2007 (vendemmia 2000) e nel 2008 (vendemmia 2001), questo spumante riserva, destinato esclusivamente a ristoranti ed enoteche, era stato premiato con i “tre bicchieri” e lo scorso ottobre era stato incoronato “spumante dell'anno”. Questo prezioso spumante italiano - 70% Chardonnay e 30% Pinot nero - si presenta con un perlage persistente, di colore dorato con sfumature verdoline, al naso con profumi di miele, mela matura, pesca e nocciola, e in bocca si fa sentire con un gusto pieno, intenso e di grande eleganza. www.cavit.it
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy