Sweet Rossini: il dolce AMPI dedicato al Compositore

Pesaro annuncia l’opera dei Maestri AMPI - Accademia Maestri Pasticceri Italiani scelta per raccontare al mondo il lato “gourmand” di Gioachino Rossini.
Mandarino, vaniglia, cardamomo, caffè e mandorle; forma regolare; consistenza morbida e umida. Pesaro presenta “Sweet Rossini” la creazione ideata dai pasticceri AMPI - Accademia Maestri Pasticceri Italiani che celebra il lato gourmand del grande compositore.
Ad annunciare il vincitore sono stati Gino Fabbri, presidente AMPI, Daniele Vimini, vice sindaco e assessore alla Bellezza e Vivacità del Comune di Pesaro, e Mario Solinas, marketing manager di Unigrà, partner dell’evento.

“L’appuntamento di oggi - ha detto il vice sindaco Daniele Vimini - rappresenta sia il punto di arrivo, sia il punto di partenza di un progetto che ha coinvolto i migliori pasticceri d’Italia. Grandi professionisti che hanno esplorato, indagato, valutato il mondo di Rossini per trasformarlo in una creazione dolciaria”.

“La valutazione si è basata sulle necessità di gusto - ha detto Fabbri - e sulla valorizzazione degli ingredienti. I dolci presentati hanno rispettato il regolamento che prevedeva, fra l’altro, l’utilizzo di materie prime d’eccellenza e 30 giorni di shelf life del dolce senza l’utilizzo di conservanti. Sweet Rossini risponde alle caratteristiche di riproducibilità, trasportabilità, conservabilità previste a inizio progetto”.

 “Siamo orgogliosi - dichiara Mario Solinas, Marketing Manager Unigrà - di aver potuto mettere i nostri prodotti a disposizione dei maestri pasticceri in gara e di aver contribuito alla realizzazione di questa opera dedicata al grande compositore. Per questo abbiamo selezionato alcune delle nostre migliori eccellenze, come i cioccolati monorigine Yaracao e Watacao a marchio Ariba; le paste di Nocciola Piemonte Igp, e di Pistacchio di Bronte Dop.
© Copyright 2019. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy