Homepage

Seaside Roma: un nuovo concept per gustare pesce nella Capitale

Tra i ristoranti in centro a Roma c’è il nuovo Seaside la sua cucina di pesce d’alta qualità. Il racconto della nostra Roberta Castrichella.

Roma, pesce, centro storico. All’apparenza senza un filo logico queste tre parole hanno qualcosa in comune: il nuovissimo ristorante Seaside.  Appena inaugurato nelle sue rinnovate vesti, e fortemente voluto sotto questa nuova luce dai proprietari del Metamorfosi, il Seaside, ex Brad,  ha cambiato nome, aspetto e idea ma non cambia brigata, ancora sotto la guida dello chef Dario Tornatore.

Elemento caratteristico, assolutamente nuovo  e unico,  che differenzia il Seaside dall’offerta della ristorazione capitolina, è sì la scelta di una proposta unicamente di pesce, ma soprattutto l’InstantFood Experience, che non sostituisce la carta, ma l’affianca, sia a pranzo che a cena, offrendo una doppia possibilità di scelta. Il concetto base dell’InstantFood è quello di mangiare tutti i piatti preparati espressi e richiesti direttamente allo chef.

Nel bellissimo bancone che troneggia all’ingresso del ristorante è possibile sedersi, parlare con lo chef, che prima elencherà il pescato del giorno disponibile e poi sotto richiesta del cliente preparerà le portate, tre, che compongono la formula dell’Instantfood, il tutto accompagnato da  un calice di vino a scelta. Oltre ad avere la possibilità di assaporare pesce fresco, in preparazioni sempre diversea seconda della disponibilità, e preparati su misura, l’altra particolarità di questo concept è la possibilità di potersi confrontare direttamente con lo chef Tornatore, avendo l’opportunità di poter soddisfare le proprie curiosità.

Le portate dell’Instantfood prevedono sia crudi di pesce, elaborati e arricchiti con originalità e semplicità, che preparazioni cotte, il tutto rispettando il diktat fondamentale del pensiero culinario di Dario Tornatore ‘meno si lavora il pesce, e migliore è il risultato’.  Una filosofia che si ritrova in ogni piatto, in cui la materia prima, viene trattata con l’obiettivo di rendere il pesce  protagonista senza alterarlo e senza stravolgerne l’essenza.

Gli ingredienti selezionati e stagionali, vengono combinati  con cura e attenzione per offrire nuove proposte di scoperta che siano originali e mai scontate, come ad esempio ‘mozzarella e ostriche’, ossia un’ostrica in carrozza con mozzarella di bufala e bollicine, il filetto di tonno rosso con cipolle caramellate, estremamente delicato ma saporito o il baccalà cotto al vapore di menta e tè verde. Non sono da meno le proposte dolci tra cui spicca il cannolo siciliano, riproposto in chiave rivisitata con crema di ricotta di bufala con canditi e crumble di mandorle.

Un menu e una filosofia, in cui tradizione e innovazione camminano di pari passo per regalare piacevoli esperienze sensoriali ai propri clienti.

Info: www.seasideroma.it


 

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy