Scalo di cucina d'autore all'Aeroporto di Torino

pubblicato il 15 marzo 2012 di Guido Rizzuti
Scalo di cucina d'autore all'Aeroporto di Torino
Scopriamo "La Credenza: Eat and Fly", l'originale iniziativa dello chef Igor Macchia del ristorante La Credenza a San Maurizio Canavese (TO).
Il ristorante La Credenza a San Maurizio Canavese (TO), che ha festeggiato l’anno scorso i vent’anni di attività (I primi Vent'anni de la Credenza), vi propone un’originale formula per il pranzo o la cena, “La Credenza: Eat and Fly”. Se vi trovate all’aeroporto Sandro Pertini (Caselle) di Torino, e mancano molte ore al vostro prossimo volo, chiamando il ristorante di Giovanni Grasso e dello chef Igor Macchia, una navetta verrà a prendervi in aeroporto e vi porterà direttamente tra i tavoli del ristorante, dove vi aspetta un menù dedicato di quattro portate.  La cucina dà un’importanza particolare ai prodotti tipici del Piemonte, come riso, formaggi, tartufo e carni. Tra quelli del menù Eat and Fly troviamo il Rotolo croccante con patate e salame di turgia, Agnolotti del plin con olio alle nocciole “Pariani” e Grana Padano, Agnello marinato nel caffé salsa al mais e germogli aromatici, Baci di dama, Mousse al cioccolato e crème brulée all’arancia servita con arancio sferificato. Insomma, se siete dei veri viaggiatori non vi resta che fare scalo al ristorante stellato La Credenza, cogliendo questa occasione al volo.

 

Info: www.ristorantelacredenza.it

Tags: La Credenza: Eat and Fly, grandi chef, cucina d'autore, aeroporto torino

Chef: IGOR MACCHIA

Citta: SAN MAURIZIO CANAVESE

Ristoranti: LA CREDENZA

La rivista