Grandi Ricette

Ricette con pane raffermo: Sud Sole e Olio

Dalla Puglia una ricetta colorata e di stagione, una ricetta semplice ma gustosa dello chef Gegè Mangano.

La cucina pugliese non ha bisogno di presentazioni. La Puglia poi è considerata l’orto d’Italia, per le sue verdure  così uniche e ricche di energia solare.
Gegè Mangano del ristorante Li Jalantuumene a Monte Sant’Angelo (FG) è un vero esponente della nuova cucina pugliese, fatta di rispetto e sacralità delle antiche ricette ma alleggerite e infiocchettate a dovere.
Il suo ristorante vive e diffonde la gastronomia pugliese d’eccellenza in una cornice fantastica: Monte Sant’Angelo infatti è diventata patrimonio dell’Unesco. In onore di questa “grande bellezza” italica, lo chef Gegè Mangano ha creato una ricetta priva di proteine animali, con i prodotti pugliesi al 100%: Sud Sole e Olio è un insalatina di pane raffermo con pomodorini, basilico, olio evo, vincotto di fichi e pomodorini appesi. Una ricetta vegana, ma dalla Puglia millenaria!



Sud Sole e Olio

Ingredienti per 4 persone
1 litro di acqua della fonte
200 g di pane raffermo di montagna
150 g di pomodorini appesi
Origano q.b.
Foglie di basilico q.b.
Sale e pepe q.b.
Oliarola indigena garganica
1 cipolla
1 spicchio di aglio
Alcune gocce di vincotto di fichi

 

Preparazione
Prendere il pane raffermo e lasciarlo a mollo nell’acqua per almeno un paio d’ore. In seguito, una volta tolto dall’acqua, sbriciolarlo con le mani in una ciotola di vetro.

Intanto a parte, sbollentare per qualche minuto i pomodori in acqua bollente, e privarli della loro “pelle”.
In seguito frullarli, aggiungere la cipolla, l’aglio, basilico, origano, sale e pepe quanto basta.

Composizione del piatto
Infine, inserire il pane raffermo sbriciolato in un coppa pasta e servire il composto di pomodori completando con un filo d’olio di oliarola indigena garganica.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy