Grandi Ricette

Ricette antipasti pesce: L’Astice e Tartufo dell’Avenanti

Cristian Avenanti, chef del Ristorante "Avenanti" del Grand Hotel Entourage di Gorizia, ci insegna come cucinare l’astice tra le ricette antipasti pesce.
Cristian Avenanti, giovane e bravo chef del Ristorante "Avenanti" del Grand Hotel Entourage di Gorizia (www.entouragegorizia.com), ha pensato a un piatto davvero interessante, dove il connubio mare-terra risplende a meraviglia. Tra le ricette antipasti pesce, Cristian Avenanti propone un’Insalata d’astice con mele al tartufo, melone affumicato in casa e tartufo nero. Sapori forti ma eleganti, profumi di legno affumicato, di sottobosco per il tartufo nero e di mare grazie alla presenza del delicato astice. Come cucinare la’stice non sarà più un problema. Ricette antipasti pesce? Astice e tartufo nero di Cristian Avenanti. Ingredienti per 2 persone Tartufo nero Trucioli di faggio vergine 1 astice europeo da 500g 1 mela granny smith 80 g di zucchero 60 g di burro 5 cl di olio al tartufo bianco 1 fetta di melone Preparazione Per l’astice Cuocere l’astice vivo in acqua bollente per 7-8 minuti, raffreddarlo poi in acqua fredda. Privare l’astice del carapace e dell’intestino; tagliare la coda a rondelle dello spessore di 1,5 cm circa. Conservare in frigorifero. Per le mele al tartufo Lavare e sbucciare la mela, privarla del torsolo e tagliarla poi a pezzettoni regolari. Riporre i pezzettoni di mela in una ciotola con un pizzico di acido ascorbico affinché non ossidi. Preparare in una casseruola il caramello con il burro e lo zucchero; quando quest’ultimo comincia ad imbiondire aggiungervi le mele, salare ed infine aggiungere un mestolino d’acqua e l’olio aromatizzato al tartufo. Cuocere per alcuni minuti, togliere le mele dalla salsa e riporle in una ciotola in frigorifero e, lasciar ridurre la salsa. Per il melone affumicato Tagliare il melone in pezzi regolari. Scaldare i trucioli di faggio in una casseruola sino ad ottenere del fumo, ma senza far prendere loro fuoco, inserirli poi all’interno dell’affumicatrice. Disporre il melone sui ripiani dell’affumicatrice e lasciarlo affumicare per 15 minuti circa. Presentazione del piatto Disporre sul piatto le mele intiepidite, il melone affumicato freddo e i medaglioni d’astie, nappare con la salsa calda delle mele e le scaglie di tartufo.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy