Chef

Le novità d'alta cucina nel menu di Alfonso Caputo

L’ultimo magnetico piatto gourmet dello chef della Taverna del capitano a Massa Lubrense.
Siamo andati a trovare Alfonso Caputo della Taverna del Capitano, a Massa Lubrense, in un giorno grigio di pioggia. Sedersi sul piccolo terrazzino esterno che dà direttamente sulla spiaggia di Marina di Nerano, mette in pace con il mondo. Non possiamo fermarci a pranzo ma lui insiste per offrirci un aperitivo e farci assaggiare un nuovo piatto d’alta cucina che propone in carta. Eccolo: Crema di patate montate all'olio extravergine, adagiata su uno strato di provola affumicata, completata con pasta saltata in padella con pomodori secchi gratinati con erbe e pan grattato. Che bontà! La morbidezza della crema di patate si alterna alla croccantezza dei pomodori saltati, in un equilibrio di consistenza e sapore veramente gustoso. Alfonso ci ha anche raccontato che sta studiando un nuovo formato di pasta che si chiamerà "Spagetto Più" per l'azienda Gemme del Vesuvio: sarà un vermicello classico con due alette laterali per raccogliere e accogliere meglio il sugo. Aspettiamo di assaggiarlo, per ora salutiamo Alfonso e partiamo per altri lidi.  

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy