Appuntamenti

Premio Miglior Chef Emergente del Sud del 2010

Il Premio al Miglior Chef Emergente del Sud, svoltosi dal 16 al 18 maggio, è stata una ghiotta occasione per conoscere le migliori promesse della cucina italiana del Sud. Grazie a Luigi Cremona, collaboratore di ItaliaSquisita.
Il Premio al Miglior Chef Emergente del Sud, svoltosi dal 16 al 18 maggio a Napoli, è stata una vera occasione, soprattutto  per i giornalisti delle guide e delle testate di settore, di conoscere le migliori promesse del territorio preso in esame. Cooking for Wine Napoli è l’evento riservato allo spettacolo di grandi chef, di artigiani d’eccellenza, di alberghi gourmet e di cantine. Lo spazio è allestito come un salotto con cucina a vista dove gli chef invitati si esibiscono, davanti al loro pubblico, in uno show coking all’insegna dell’eccellenza. La selezione degli chef partecipanti alla gara è stata eseguita in ogni area (Sicilia, Campania, Puglia, resto del Sud) con scrupolosità da Luigi Cremona (regista dell’evento e collaboratore di ItaliaSquisita con la rubrica “Talenti in Pentola”) con il contributo dei migliori giornalisti specializzati dei vari territori esaminati. È stato proclamato vincitore del Premio miglior chef emergente del Sud 2010 Angelo d’Amico del ristorante Barry del Cristina Park Hotel di Montesarchio. Questo il verdetto della giuria, ben 16 esperti del settore provenienti da tutta Italia. E’ la quarta edizione del Premio, in precedenza aveva vinto due volte un cuoco della Sicilia e una volta uno della Puglia. Angelo d’Amico porta per la prima volta il titolo alla regione Campania. I giovani promettenti che hanno partecipato all'evento: Andrea Aprea: chef del ristorante Il Comandante (Campania). www.romeohotel.it Angelo D’Amico: chef del ristorante Barry di Montesarchio (Campania). www.cristinaparkhotel.it Daniele Luongo: chef e proprietario della Locanda Della Luna (Campania). www.locandadellaluna.net Marianna Vitale: chef del Sud Ristorante a Quarto (Campania). www.sudristorante.it Giuseppe Buscicchio: chef del ristorante Doña Flor di Bari (Puglia). Vincenzo Romano: chef del ristorante Al Becco della Civetta di Castel Mezzano (Puglia). www.beccodellacivetta.it Vito Giannuzzi: chef del ristorante Masseria Torre Maizza (Puglia). www.masseriatorremaizza.com Antonio Colombo (Sicilia). Giuseppe Bonsignore: chef e proprietario de “L’oste e il sacrestano” (Sicilia). Massimo Giaquinta: chef dello Zafferano Bistrot (Sicilia). www.caolishka.com

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy