Appuntamenti

November Porc: tappa a Zibello

Il prossimo fine settimana il November Porc - evento dedicato al maiale che si svolge nei dintorni di Parma in tutti i weekend di novembre - si sposta a Zibello per il suo terzo appuntamento.

Il 1° novembre è iniziato il “November Porc” a Sissa, con la XII edizione che proseguirà per tutti i weekend di novembre festeggiando l’abbondanza del maiale.  La manifestazione promossa dalla Strada del Culatello di Zibello e dagli Antichi produttori del Culatello e della Spalla cruda, in collaborazione con Regione, assessorato all’Agricoltura della Regione, AptServizi, Provincia, main sponsor Banca Monte Parma è andata in scena il fine settimana scorso sulla riva del Po, a Polesine Parmense, con l’evento "Ti cuociamo Preti e Vescovi".

Il prossimo appuntamento sarà invece a Zibello - città del Culatello che si fregia anche dei riconoscimenti di Città Slow, Città Gentile e Città dei Sapori - durante il fine settimana del 15/16/17 novembre 2013, appuntamento che prenderà il titolo di “Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello”.

Anche qui, omaggio al maestro Giuseppe Verdi, che amava i salumi della zona, tanto da “contrabbandarli” a Milano... Venerdì sera le arie verdiane saranno interpretata a Zibello dal Coro di San Donnino. Poi, come nelle precedenti tappe, nella mattinata di sabato 16, si aprirà il mercato di prodotti tipici. Nella cittadina rinascimentale si potranno, quindi, trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre ad altre specialità alimentari di nicchia, compresi ovviamente i protagonisti della nostra tradizione culinaria il culatello di Zibello, la spalla cruda di Palasone, la spalla cotta, il formaggio Parmigiano Reggiano e il vino Fortana del Taro.

Durante la serata nel grande stand gastronomico si gusteranno i piatti tipici della zona, dalle ore 20.30 verrà dato il via a esibizioni live di gruppi, anche a Zibello sarà in funzione il takeaway “McPorc” che distribuirà hot dog, hamburger “nostrani” e birra per tutta la durata della festa giovane.

La domenica mattina vedrà la riapertura del mercato, nella tarda mattinata sarà in funzione lo stand gastronomico per la gioia di tutti i palati. Alle 12.30 circa, si darà inizio alla realizzazione del Salame Strolghino da guiness: norcini anziani e giovani si impegneranno a fondo per insaccare il mostro di lunghezza, già vincitore del guinness dei primati nel 2003. Seguirà la degustazione.

Per tutto il giorno il paese sarà animato dalle bancarelle di prodotti di alta qualità, dai colorati stand del mercatino di hobbistica e artigianato, da esibizioni spettacoli di artisti di Strada e giochi per bambini.

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy