Chef

Moreno Cedroni a Expo 2015

Ieri abbiamo provato per voi il menu proposto da Moreno Cedroni, 2 stelle Michelin, nel ristorante di Identità Expo fino a domenica 7 giugno.
Un'esperienza culinaria che porta il mare adriatico e la sapienza del prodotto del grande chef al centro del più grande evento del momento. Un menu di quattro portate che delizia la vista e il palato in una successione intensa di gusti e sapori.
Si inizia con Baccalà con zuppa di pane vecchio, la sua maionese senza uovo e la vinaigrette al balsamico abbinato a Brut Blanc de Blancs Villa Sparina per poi proseguire con Odio la minestra: orzo perlato con vongole e moscioli selvatici di Portonovo, salsa cocco prezzemolo e lime abbinato a Pinot Bianco Alto Adige Doc Athesis 2013 Kettmeier. Si continua poi con Guazzetto di pesci al forno con sentori di anice stellato abbinato con Pinot Nero/Nero D’Avola Sicilia Doc Nuhar 2012 Tenuta Rapitalà per terminare infine con Fragole con marmellata e spuma di yogurt abbinata a Trentodoc Ferrari Perlè Rosè 2008 Cantine Ferrari.

Moreno Cedroni e' uno dei 200 grandi chef che animeranno lo spazio di Identità Expo per i sei mesi della manifestazione e, proprio a Expo, sabato 6 giugno presenterà il suo libro “Susci più che mai”; la "storia del susci con la C" e del suo geniale inventore. Insomma, la narrazione di una rivoluzione in cucina che si fonda sul coinvolgimento totale dei sensi e della ragione e gioca accostando il pesce ai più svariati ingredienti, mediterranei e nipponici.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy