Chef

Miglior Chef Emergente del Centro Italia 2011

Miglior Chef Emergente del Centro Italia edizione 2011 è Alessio Biagi, chef del ristorante “Canapone” di Grosseto.
Si è svolto domenica 17 e lunedì 18 aprile 2011 il Premio Miglior Chef Emergente del Centro Italia, organizzato da Witaly con la collaborazione e il supporto della Regione Marche e del Comune di Fabriano, ideato e presentato dal giornalista enogastronomico Luigi Cremona, presso il caratteristico e pittoresco Mercato di Fabriano, in Piazza Del Mercato. Protagonista del contest svoltosi domenica, è stata l’alta cucina regionale realizzata da grandi chef italiani, alle prime armi, delle regioni del centro divise in tre batterie: Lazio, Toscana-Umbria, Marche-Abruzzo. Miglior Chef Emergente del Centro Italia edizione 2011 è Alessio Biagi, trentenne, lucchese chef del ristorante "Canapone" di Grosseto. Ci ha messo l’anima, ma anche le animelle, che con crema di patate e porri hanno convinto una giuria che annoverava grandi icone dell’alta cucina italiana del calibro di Gianfranco Vissani, Lucio Pompili, Mauro Uliassi, altri giornalisti ed esperti in rappresentanza delle principali guide gastronomiche, e inoltre rappresentanti dell’AIS e di altre Istituzioni. In finale anche i bravissimi Marco Cameli del ristorante "Mattia" di San Benedetto del Tronto e Alessandro Cannata del ristorante "Moma" di Roma. Ancora una volta ha vinto uno chef in trasferta, a testimoniare l’assoluta imparzialità di questo Premio. La gara ha avuto uno scenario d’eccezione, l’Antico Mercato di Fabriano reso particolarmente suggestivo dall’allestimento scenografico, ed un’altissima affluenza. Questa è stata solo la prima tranche degli eventi “Emergente” che vedranno la gara dei giovani chef attraversare l’Italia in varie tappe: il Sud a Napoli 22-24 maggio, il Nord a Pavia 12-14 novembre.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy