Grandi Ricette

Menu di Capodanno e ricetta speciale a La Maniera di Carlo

Uno strepitoso menu per Capodanno creato dallo chef Lorenzo Santi, del ristorante La Maniera di Carlo, a Milano
Le feste natalizie e il Capodanno si avvicinano: intuiamo che voi, utenti del mondo gourmet, siate in fremito per i manicaretti natalizi. Vi proponiamo così una serie di strepitosi menu dei grandi chef italiani – da riproporre a tavola oppure da gustare direttamente in loco – e la descrizione di una delle ricette d’alta cucina interna al menu. Ecco a voi idee e spunti culinari per il cenone, nuovi piatti dell’alta cucina italiana, creazioni favolose e innovative da proporre ai vostri commensali! MENU CENONE DI CAPODANNO al ristorante La Maniera di Carlo, chef Lorenzo Santi,  a Milano Prosciutto Marco D’oggiono al coltello, scaglie  parmigiano reggiano delle Vacche Rosse e aperitivi assortiti Gamberi viola di Gallipoli bardati al lardo su passatina di cannellini con olio al rosmarino Carciofo ripieno di foie gras e purea tartufato su fondutina leggera al taleggio Risottino allo champagne con tartare di scampi , caviale e cedro Agnolotti della tradizione in consommè di cappone e schiuma di parmigiano vacche Rosse Filetto di rombo con scaloppa di foie gras su carciofi stufati con tè nero Lapsang Souchong Quaglietta al forno  su purea di castagne e datteri caramellati con riduzione di armagnac Dupeyron Trilogia al cioccolato Zampone con lenticchie Panettone artigianale con crema chantilly Vini abbinati Champagne Nicolas Feuillatte reserve particuliere Malvasia Vigna Runc az. agric. Il Carpino 2009 Sauvignon Isonzo del Friuli az. agric. Feresin Davide 2009 Teroldego Rotaliano az. agric. De Vescovi Ulzbach 2008 Moscato d’asti az. agric. Marco Sara Ricette grandi chef: “Carciofo ripieno di foie gras e purea tartufato su fondutina leggera al taleggio” Ingredienti per 4 persone
  • 4 carciofi
  • 100 g di foie gras
  • 400 g di taleggio
  • 150 ml di panna
  • 100 ml di latte
  • 100 g di burro
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • tartufo
  • noce moscata
  • erbe miste
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • fiori per decorare
Preparazione Pulire il carciofo scavandolo dall'interno. Cuocerlo a testa in giù con scalogno ed erbe trite. Scottare il cubo di foie gras in padella arroventata da ambo i lati. Fare una purea di patate con latte, burro, parmigiano e tartufo (in mancanza olio al tartufo) che poi andrà a tappare il carciofo che sarà stato riempito, precedentemente, con il foie gras. Adagiare il carciofo su una fonduta di taleggio da allungare con un pochino di panna, noce moscata ed erbe trite. Decorate con fiori eduli.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy