Appuntamenti

Lo chef Apreda e i fichi nel menu all'Hassler di Roma

Fra i frutti tipici da gustare a settembre ci sono i fichi: lo chef Francesco Apreda ha scelto proprio loro come simbolo di questo mese per il menu dell'Hassler di Roma, improntato su un unico protagonista declinato dall'antipasto al dolce.

Roberto E. Wirth, Presidente e Direttore Generale dell’Hassler di Roma, è lieto di annunciare che da settembre, presso il Palm Court, l’incantevole giardino nel cuore dell’hotel, sarà possibile degustare il quinto e ultimo menù monografico a base di fichi settembrini, creato dallo chef Francesco Apreda.


L’iniziativa partita lo scorso maggio ha riscontrato un notevole favore del pubblico, portando ogni mese al Palm Court speciali menù costruiti attorno ad un unico ingrediente “principe”  rappresentativo della stagione, alternando così carciofi, pomodori, pesche e angurie e meloni, per chiudere la rassegna a settembre con i fichi.

Anche per questo appuntamento Francesco Apreda ha ideato quattro invitanti proposte da gustare per tutto il mese all’Hassler, in successione, seguendo un percorso gourmet, o separatamente in base ai gusti e alle preferenze, arricchendo le già variegate proposte del menù à la carte del fresco giardino dell’hotel.

 

Tra i piatti del nuovo menù monografico, come antipasto lo chef propone il Prosciutto d’anatra con chutney di fichi e mentuccia, mentre come primo piatto ha pensato ai Ravioli di caprino e mostarda di fichi in crema di melanzane; come secondo piatto consiglia invece il Galletto alla diavola con spicchi di fichi caramellati per chiudere con la Caprese ai fichi e Vin Santo come dessert.

 

Chi desidera vivere un’esperienza gastronomica inconsueta e divertente, potrà scegliere di degustare il menù monografico dello chef Francesco Apreda, godendo dell’atmosfera romantica e accogliente del Palm Court dell’Hassler, un’oasi di verde e tranquillità nel centro di Roma.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy