Appuntamenti

Libando 2016

Dal 14 al 17 aprile 2016 in quattro piazze del centro storico di Foggia, al via la 3^ edizione di "Libando, viaggiare mangiando" sul tema Urban food.
Ad aprire la manifestazione, giovedì 14 aprile, sarà la mostra fotografica “Il cibo ritrovato” di Monica Carbosiero, artista affermata, il cui talento è certificato da numerosi premi e riconoscimenti in tutta Italia.

Venerdì 15 aprile ci sarà l’inaugurazione del villaggio enogastronomico in piazza Cattedrale, piazza Mercato e piazza Purgatorio. Nelle prime due piazze saranno presenti, come ogni anno, gli artigiani del gusto dell’associazione Streetfood con le prelibatezze provenienti da tutta Italia e non solo.
Saranno ben 24 gli chef protagonisti delle masterclass in piazza Cesare Battisti che proporranno piatti legati al tema Urban food, utilizzando esclusivamente prodotti del territorio.
Due gli stellati: Cristian Torsiello, dell’Osteria “Arbustico” di Valva (Sa), che proprio quest’anno ha ricevuto la sua prima Stella Michelin e il giovane Fabio Pesticcio de “Il Papavero” di Eboli. Tra una masterclass e l’altra ci sarà la presentazione del libro “Sorbillo, la pizza di Napoli”, con la presenza dell’autore Francesco Aiello. Nel ricco programma della manifestazione spiccano due novità importanti: il B2B e “Le mamme del vicoli”.

Sabato 16 aprile si aprirà con la 1^ edizione del Food Workshop, dedicato ai produttori locali interessati a conoscere le opportunità di ingresso nel mercato estero, sempre più interessato alle eccellenze del Made in Puglia. I colloqui B2B tra buyer e produttori saranno preceduti da una masterclass dal titolo “Orientamento al mercato estero” a cura di Britaly Ltd – London.
La 3^ edizione della manifestazione si concluderà con una cena sociale che vedrà protagoniste “Le mamme dei vicoli”. Una cena a numero chiuso che vedrà le mamme del centro storico vestire i panni da chef mettendo a disposizione le loro conoscenze e abilità culinarie.

Gli altri chef presenti sono: Paolo Laskavj ristorante “Il Cortiletto” di Lucera (Fg), Gianfranco Bruno, Le Masserie del Falco di Forenza (Pz), Leonardo Vescera ristorante “Il Capriccio” di Vieste (Fg), Dario Perrella agriturismo “Al Celone” di Foggia, Mario Ottaviano ideatore dello Street Food “Panini di Mare”, Raffaele Casale “Le Lampare al Fortino” di Trani, Mario Falco presidente dell’associazione Cuochi Gargano e Capitanata, Keisuke Aramaki Sushi Bar&Restaurant di “Palazzo Vialdo” a Torre del Greco (Na), Leonardo Lacatena “Osteria dei Sassi” di Matera, Raffaele D’Addio Osteria “Il Foro dei Baroni” di Puglianello (Bn), Domenico Cilenti “Porta di Basso” di Peschici, Nazario Biscotti “Le Antiche Sere” di Lesina, Maria Antonietta Santoro “Al Becco della Civetta” di Castelmezzano (Pz), Peppe Zullo “Villa Jamele” di Orsara, Nicola Russo “Al Primo Piano” di Foggia, Francesca Pillo “Trattoria del Cacciatore” di Foggia, Lele Murani “Terra Arsa” di Foggia, Massimo Scirocco “Cirasella” di Lucera, Luigi Nardella di "Masseria Montaratro di Lucera", Michele Sabatino di "Selezione Sabatino" di Apricena, Antonio Cera di "Forno Sammarco" e Gianfranco Brescia “Osteria della Dogana” di Foggia.

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy