Libri

Le ricette “Pop” di Davide Oldani

"Pop. La nuova grande cucina italiana" è il racconto di un mondo, quello del D’O, e della sua anima. Delle persone che ci lavorano, dei piatti che si cucinano, dei progetti che lo animano. E del cuoco che ha trasformato un grande sogno in una solida realtà: Davide Oldani.
Davide Oldani è un famoso chef ma anche un appassionato scrittore. Dopo “Cuoco andata e ritorno. Viaggi, sogni, ricette di un uomo che voleva cucinare” del 2000, “La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni” del 2009 arriva in questi giorni in libreria l’ultima fatica letteraria intitolata “Pop. La nuova grande cucina italiana” (Rizzoli Editore). Pop sta per popolare, nella sua accezione di semplice, spontaneo, vicino alle persone e per Oldani è la parola per eccellenza, quella che da sola racchiude tutto il suo modo di fare e intendere la cucina con ben conoscono i clienti del ristorante “D’O” di Cornaredo (MI). Il libro fotografico è la testimonianza e il racconto di un mondo, quello del “D’O”, e della sua anima: delle persone che ci lavorano, dei piatti che si cucinano, dei progetti che lo animano e naturalmente del cuoco che ha trasformato un grande sogno in una solida realtà. Introdotte da un interessante reportage sulla storia e i protagonisti di uno dei ristoranti più famosi d’Italia il lettore trova proposte 60 ricette di culto, come la famosa cipolla caramellata, suddivise per stagione.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy