Libri

"Le mie 24 ore dolci": il nuovo libro di Gianluca Fusto

Gianluca Fusto, mette a disposizione dei non professionisti una selezione di sessanta ricette d’autore nel suo secondo libro firmato Gribaudo.

Il libro, curato da Linda Massignan e corredato dalle fotografie di Francesca Brambilla e Serena Serrani, ci restituisce l’esperienza umana e professionale di uno dei più grandi pastry chef del mondo. Dopo Percorsi, il libro  in cui metteva a disposizione dei colleghi professionisti parte della sua esperienza che lo hanno portato ad essere grande conoscitore del cioccolato grazie al Maestro Frederic Bau, nonché uno dei migliori maître pâtissier, Gianluca Fusto ha deciso di regalare 60 delle sue creazioni d’autore anche ad un pubblico di appassionati non professionisti.
L'idea del libro, “Le mie 24 ore dolci – Pasticceria d’autore per ogni occasione”, è  quella di accompagnare la giornata con ricette adatte ad ogni momento. 60 creazioni, divise in 7 fasce orarie (La mia prima colazione, spuntino goloso di metà mattina, Il pranzo, La merenda dei campioni, My sweet happy hour e cena) oltre a dolci per grandi occasioni ed un capitolo dedicato all’ingrediente feticcio di Gianluca, il cioccolato); ricette che ciascuno di noi può affrontare come se fosse affiancato ed aiutato, in ogni passaggio, dalla mano sapiente di un grande pasticcere.

Geometria, rigore, precisione, creatività, tecnica, innovazione, ricerca, sensazioni, passione: il maestro pasticciere, il Willy Wonka italiano svela i suoi trucchi per creare dolci a regola d’arte, tutti declinati secondo la regola del tre.

 “Ogni creazione proposta rispetta la regola di base che mi sono dato e mi accompagna, come un limite che è bello a volte superare ma che identifica il mio percorso: la regola del tre. I miei dolci si compongono infatti di tre ingredienti principali, tre strutture (o consistenze) e tre fusioni (o temperature) al palato”.

Gianluca Fusto, Le mie 24 ore dolci. Pasticceria d’autore per ogni occasione
Gribaudo editore, 160 pagine, 24 euro.