Chef

L'alta cucina imperiese dello chef Andrea Sarri

Andrea Sarri del ristorante Agrodolce seleziona con cura ogni singolo ingrediente della cucina restituendo dignità al proprio territorio e al lavoro di tanti pescatori
Voce calda e sguardo denso, lo chef Andrea Sarri ha il fare tipico di chi il mare ce l’ha nel sangue e lo stringe nelle mani. Ogni mattina lo scruta prima di schiudere le imposte del ristorante Agrodolce, ogni pomeriggio ne apprezza i frutti al mercato del pesce che viene allestito a pochi passi dal suo locale imperiese. Senza mai cedere alle lusinghe del prezzo seleziona con cura ogni singolo ingrediente della cucina restituendo dignità al proprio territorio e al lavoro di tanti pescatori. E sul menù garantisce: «Tutto il pescato da noi scelto è esclusivamente di mare aperto». Promesse che rivelano la filosofia dell’Agrodolce: solo materie prime di qualità, trattate con eccellenza e rigore, valorizzate dall’estrema precisione delle cotture e da accostamenti originali, mai forzati. Il menù cambia spessissimo, inseguendo l'orto e il mercato, ma gli ingredienti base della cucina di Andrea Sarri sono, a detta dello chef, sempre gli stessi: «olio extravergine di oliva, pescato, verdure di stagione e linearità». Di qui la scelta accurata dei fornitori, dal pesce solo locale del mare ligure all’olio autoprodotto in una piccola azienda agricola, passando per le verdure coltivate nell’orto di famiglia. E poi piccoli allevatori dell’entroterra cuneese per l’approvvigionamento di carne, pastifici campani come quello della pasta Setaro, consorzi di coltivatori locali per il reperimento di ortaggi unici al mondo e a marchio slowfood. E ancora l'azienda agricola Giordano per l'olio extravergine d'oliva, la macelleria Oberto per carni di fassona piemontese, il caseificio di Frabosa Soprana da cui provengono il burro giallo e la selezione di formaggi d’alpeggio, come le tome di montagna, il raschera dop, il bra tenero e altre varietà di formaggio da latte ovino. Mentre dal Mulino Marino di Felice Marino si acquistano tutte le farine biologiche di grano tenero e cereali con cui preparare in casa paste fresche, pane e la mitica focaccia ligure. Agrodolce Via des Geneys 34
18100 Oneglia (IM) Tel. +39 0183 293702 Fax +39 0183 293702 www.ristoranteagrodolce.it

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy