Homepage

L’alta cucina “Dal Pescatore” della Famiglia Santini

A Canneto sull’Oglio c’è il ristorante “Dal Pescatore della Famiglia Santini. Alta cucina grazie a Nadia Santini, Antonio Santini e le 3 stelle Michelin!
I singoli componenti della Famiglia Santini sono padroni di casa perfetti, cordiali e pieni di attenzioni, professionali e sempre presenti, ciascuno al suo “posto di manovra”. Nadia Santini in cucina (una delle più importanti donne tra i grandi chef italiani), Antonio Santini in sala. Poi anche la nonna Bruna e i figli Giovanni, Alberto e Valentina compongono la terza generazione del ristorante “Dal Pescatore” a Canneto sull’Oglio (MN). Andare da loro è sempre un’esperienza indimenticabile. Proprio come l’Astice in gelatina di Champagne, caviale Ossetra Royal Petrossian, anguilla in carpione al profumo di agrumi o il Risotto Vialone nano coltivato nei fertili dintorni di Mantova, con carciofi di Sardegna e pistilli di zafferano dell’orto, dove nonna Bruna ha piantato i bulbi di “crocus” che a fine settembre la mattina presto raccoglie e mette ad essiccare all’ombra. Come il superbo Cappello del Prete di manzo al Barbera e polenta gialla Belgrano macinata a pietra o la Torta di amaretti con le variazioni sul cioccolato Grand Cru Guanaja 70% Valhrona. Per non parlare dei mitici tortelli di zucca, così gialli perché nella pasta ci sono più tuorli che albumi: 30 per ogni chilo di farina! Ci sono piatti presenti tutto l’anno e sono quelli della tradizione come tortelli di zucca, agnolini in brodo, gras pistà, frittata con le erbe, cappello del prete al barbera e polenta, anguilla alle braci. Ma siccome “la cucina cammina con l’uomo, si modifica e cambia per adattarsi alle esigenze del nostro tempo”, la proposta varia e si arricchisce. Basato sulla stagionalità, il menu alla carta è concepito con 6-7 antipasti caldi e freddi seguito da primi piatti di paste, zuppe e risotti. Nella seconda parte ci sono 2-3 piatti di pesce di fiume o di mare, ma sono più frequenti le carni, combinate con ingredienti di stagione. I formaggi sono italiani, i dessert di tradizione locale e in cantina c’è il meglio dei vini italiani, una selezione di grandi cru francesi e alcune curiosità da zone enologiche sparse nel pianeta. Ristorante “Dal Pescatore” a Canneto sull’Oglio, la meravigliosa Famiglia Santini e l’alta cucina italiana. Una miscela di tradizione e perfetta arte dell’accoglienza, targata 3 stelle Michelin. www.dalpescatore.com

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy