Appuntamenti

La nona edizione della Chef’s Cup

Alla nona edizione della Chef’s Cup Südtirol: 80 grandi chef, provenienti dall’Italia e da tutto il mondo saranno insieme per sei giorni in Alta Badia. Una kermesse esclusiva che unisce alta cucina, sport e divertimento.

Dal 19 al 24 gennaio 2014 le Dolomiti dell’Alta Badia ospitano per il nono anno consecutivo l’Audi Chef’s Cup Südtirol: una “sei giorni” di alta cucina e divertimento in cui si susseguiranno appuntamenti memorabili, degustazioni e corsi di cucina, Audi driving experience sulla neve, gare di sci con grandi chef nazionali e internazionali.

 

Il bistellato ideatore di Chef’s Cup Norbert Niederkofler farà gli onori di casa, insieme alla famiglia  Pizzinini del ristorante St. Hubertus, Relais & Chateaux Rosa Alpina e alla famiglia Wieser del Ristorante La Siriola, Hotel Ciasa Salares, affiancato da una new entry, il giovanissimo chef Matteo Metullio. Insieme a loro, a dare il benvenuto a tutti gli ospiti della nona Audi Chef’s Cup ci sarà Giancarlo Morelli, del ristorante Pomiroeu di Seregno (MB), da anni uno dei più attivi sostenitori dell’evento.

 

L’edizione 2014 si preannuncia ricca di sorprese e novità per il pubblico; saranno 80 i top chef, di cui 16 provenienti dall’Europa e dal resto del mondo, solo per citarne alcuni: dal Perù, Diego Muñoz Velazquez del Ristorante Astrid&Gastón – Lima, dall’oriente Lanshu Chen del Ristorante Le Moût – Taichung e Norbert Kostner dell’Hotel Mandarin Oriental di Bangkok, il portoghese Dieter Koschina di Vila Joya e gli inglesi Bruno Loubet del Bistrot Bruno Loubet e Francesco Mazzei del Ristorante L’Anima di Londra. Non mancheranno i grandi chef italiani, tra cui Chicco e Bobo Cerea del Ristorante Da Vittorio.

 

Come da tradizione, l’Audi Chef’s Cup Südtirol accoglierà i suoi ospiti, domenica 19 gennaio, con la cena di benvenuto a cura del team degli chef sudtirolesi guidati da Norbert Niederkofler, mentre la prestigiosa cena del lunedì presso il Club Moritzino celebrerà il Piemonte, la regione ospite di questa edizione, con il Bue Grasso di Carrù (dalla testa alla coda).

 

Tra le novità, lunedì 20 gennaio, il Pasta Contest, in cui atleti e personaggi noti si sfideranno nella preparazione di piatti in cui Pasta Felicetti farà da protagonista assoluta e saranno in seguito giudicati da giurie stellate, mentre mercoledì 22 andrà in scena l’International Show Cooking, dove grandi nomi della haute cuisine mondiale saranno gli attori principali.

 

Come ogni anno, l’Hotel Rosa Alpina ospita, martedì 21, la Charity Dinner, cena di Gala e momento più atteso dal pubblico, dove i grandi nomi della cucina nazionale e internazionale metteranno la loro creatività al servizio della solidarietà.

 

La giornata conclusiva della kermesse, venerdì 24 gennaio, sarà interamente dedicata agli “Chefs e Grand Chefs” Relais & Châteaux che cureranno sia il pranzo, presso l’Hotel Ciasa Salares, sia la cena di chiusura all’Hotel Rosa Alpina.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy