Strumenti e Attrezzature

La linea "Beatrice" di Broggi

Broggi 1818 evoca il passato per disegnare il futuro e lo fa con una posata in alpacca super argentata che affascinerà e conquisterà coloro che la utilizzeranno.
Le  tavole di alberghi e ristoranti si faranno notare con tutta l'eleganza e l'originalità di questa linea. 

Si chiama Beatrice ed è la posata che con il suo stile rinascimentale che ne pervade  le linee, il suo perfetto equilibrio tra funzionalità  e valore estetico, il suo intreccio di differenti elementi e le  sue forme lussuose, desidera farsi notare e sedurre.  

Fu Gino Coppedè, nei primi del '900, l'ideatore stilistico di  questa bella posata, certo che l'immaginazione e la fantasia dovevano unirsi alla tradizione. E così fu creata Beatrice con la sua eleganza rinascimentale e le sue forme che guardavano avanti. Già il nome classicheggiante, Beatrice, si unisce all'espressività di un linguaggio moderno. Tutto questo non è un punto d'arrivo per Broggi ma una volontà di rinnovarsi attraverso nuovi tratti ed ispirazioni. 

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy