Appuntamenti

I 50 anni dell'Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo

Al via le prenotazioni per il 9 settembre 2014 Una tavolata di 300 metri e 100 ristoranti Cena nel centro di Parma per festeggiare i 50 anni del Buon Ricordo.

100 ristoranti: la “strada” del Buon Ricordo lunga 50 anni, ovvero una cena veramente straordinaria, da Guinness dei Primati, per festeggiare i 50 anni del Buon Ricordo, da mezzo secolo impegnato a valorizzazione le tante e varie cucine del Belpaese. L’appuntamento è per martedì 9 settembre (ma bisogna prenotarsi fin da ora), quando una lunga e sorprendente tavolata si snoderà nel centro di Parma per festeggiare i 50 anni di quella che è stata la prima associazione di ristoratori a nascere in Italia, nel 1964, appunto.

 

300 metri elegantemente apparecchiati e imbanditi nei luoghi più importanti (Piazza Garibaldi, i Portici del Grano e Strada Repubblica) di una delle città simbolo della qualità alimentare e della cultura gastronomica italiana. 100 ristoranti del Buon Ricordo collaboreranno in vario modo alla realizzazione di un menu esemplare, capace di evocare (e proporre) la più rappresentativa tipicità della cucina italiana. A fare da aperitivo saranno assaggi di prodotti tipici delle regioni italiane. Come sottofondo, musica.

 

Come da tradizione, ai commensali sarà donato in ricordo della cena il piatto del 50° dipinto a mano dai decoratori artigiani della Ceramica Solimene di Vietri sul Mare, realizzato per l’occasione in edizione speciale datata e numerata.

 

Festeggiamo il nostro compleanno facendo quello che sappiamo fare e ricordando anche, praticamente, che la qualità dei prodotti e dei modi di cucinarli e porgerli è uno degli asset, non sempre adeguatamente gestiti e promossi, del nostro Paese” dice il presidente dell’Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo Ovidio Mugnai.


© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy