Luoghi e Itinerari

Itinerari enogastronomici in Umbria

Tour enogastronomico tra prodotti, cucina regionale, vitigni, Docg e Doc dell’Umbria. Le migliori trattorie e ristoranti in Umbria
Itinerari enogastronomici: panoramica sulle materie prime, la cucina, i ristoranti (limitandoci agli stellati), vitigni, Docg e Doc dell’Umbria, regione mistica fonte del monachesimo, situata al centro del Bel Paese.

Prodotti tipici umbri: piccola e centrale, è la regione rurale per eccellenza. Caratterizzata da un paesaggio collinare, estese zone boschive e valli fluviali, offre tartufi bianchi e neri e accoglie coltivazioni di grano, tabacco, girasoli, barbabietole, ulivi. Un tour gourmet per la regione non può prescindere dalla “conoscenza papillare” dei salamini italiani alla cacciatora, il prosciutto di Norcia e gli altri salumi e insaccati, del pecorino e dell’olio extravergine di oliva. E ancora le prelibate lenticchie di Castelluccio, i broccoletti del Trasimeno, i piselli di Bettona, le cipolle di Cannara, le patate rosse di Colfiorito, il farro di Monteleone di Spoleto, vanno a condire i piatti tradizionali. La cucina umbra, semplice e campagnola, è un inno allo spiedo, alla griglia e al forno. Maiali allevati allo stato brado, cacciagione, agnelli, anatre, galline, piccioni celebrati con cotture rustiche e saporite e farciti con aromi,erbe spontanee e grasso di prosciutto o pancetta. Come nella vicina Toscana anche in Umbria si allevano i bovini di razza Chianina. Insieme ai prodotti di norcineria e alle zuppe di legumi, vengono consumati anche piatti a base di pesce, d’acqua dolce dato che l’Umbria non si affaccia sul mare. Ma è anche una cucina i cui sapori vengono esaltati da oli eccellenti e i cui piatti sono ravvivati con scaglie di tartufo nero di Norcia. I ristoranti con cucina gourmet presenti sul territorio regionale sono: Il Vissani di Gianfranco Vissani a Baschi (TR), Il Postale di Marco Bistarelli a Perugia, il Vespasia di Flavio Faedi a Norcia (PG) e il Trippini di Paolo Trippini a Civitella del Lago (TR). Le osterie e le trattorie con cucina tradizionale abbondano in modo illustre, vista la natura agricola che fortunatamente ancora contraddistingue la regione Umbria. Si può menzionare la Locanda Rovicciano a Castel Ritaldi, L’Acquario a Castiglione del Lago, il Civico 25 a Perugia e Il Testamento del Porco a Terni. Anche le pizzerie di qualità occupano un posto ben definito: Pizzeria La Romantica e pizzeria Pompei a Perugia, La Brace a Foligno e Il Cicalino a Terni. E infine alcuni indirizzi golosi dove poter acquistare prodotti tipici, carni pregiate, salumi e formaggi della tradizione, chicche gastronomiche e un'inconsueta pescheria nella regione di terra per eccellenza: La Bottega del Buongustaio ad Assisi e Pane e Companatico a Solfagnano – Parlesca (PG) per trovare i grandi prodotti artigianali della regione; la Macelleria e Norcineria Olivieri a Foligno, in cui il maiale è l'imperatore degli insaccati, del cotechino e dei salumi caratteristici della famosa norcineria umbra; Vantaggi a Località Strettura a Spoleto offre la pizza al formaggio e il celebre pane senza sale di Strettura, fatto con lievitazioni naturali e forno di mattoni con legname autoctono; e infine la Pescheria Costa Azzurra a Perugia in cui si può trovare pesce e chicche marittime da tutto il mondo. Itinerari enogastronomici in Umbria? C'è l'imbarazzo della scelta!
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy