Appuntamenti

Il vino “in cornice” alle cantine di Carpenè Malvolti

Tra gli eventi organizzati per Cantine Aperte: un percorso tra degustazioni, visite guidate nelle cantine Carpenè Malvolti e una mostra dedicata all’artista Giovanni Battista Cima, a Conegliano (TV).Tra gli eventi organizzati per Cantine Aperte: un percorso tra degustazioni, visite guidate nelle cantine Carpenè Malvolti e una mostra dedicata all’artista Giovanni Battista Cima, a Conegliano (TV).Tra gli eventi organizzati per Cantine Aperte: un percorso tra degustazioni, visite guidate nelle cantine Carpenè Malvolti e una mostra dedicata all’artista Giovanni Battista Cima, a Conegliano (TV).
Negli ultimi giorni di maggio 2010 a Conegliano, in provincia di Treviso, è previsto un weekend a base di “Vino e colori” per Carpené Malvolti. La storica casa spumantistica (produttrice di Prosecco Valdobbiadene DOCG), si prepara ad accogliere i visitatori dell’edizione 2010 di Cantine Aperte - l’evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino che permette di visitare e degustare le migliori cantine d’Italia - con una giornata ricca di iniziative. Il tema conduttore della giornata, fissata per domenica 30 maggio 2010, saranno i colori, che Carpené Malvolti riproporrà in diverse interpretazioni. Anzitutto, con un richiamo all’evento per eccellenza delle ultime settimane in terra di Conegliano, ovvero la mostra dedicata a Giovanni Battista Cima esposti a Palazzo Sarcinelli. Le tonalità dei paesaggi dipinti dal Cima, verranno reinterpretate sulle tele dall’ artista Renato Pasqualotti, che realizzerà dei lavori in estemporanea appositamente per la giornata di Cantine Aperte a Conegliano. Su questo sfondo d’arte figurativa, faranno da protagoniste, in questa giornata (domenica 30 maggio), le degustazioni guidate e le visite in cantina; inoltre sarà possibile assaggiare i prodotti delle Family Arts di Conegliano, ovvero le mostarde e le confetture di Luigi Lazzaris, i formaggi della Latteria di Soligo e i salumi della salumeria De Stefani, che verranno impiegati nella realizzazione di piatti inediti da abbinare ai vini delle Family Arts, ossia il Raboso Piave di Giorgio Cecchetto, la grappa di Castagner e il vino dell‘Azienda Agricola Masottina, che saranno presenti a Cantine Aperte insieme a Carpené Malvolti attraverso l’iniziativa “In Cima al Gusto”. A preparare le gustose proposte gastronomiche, sarà Domenico Longo, cuoco del Ristorante Casa Coste di Susegana (TV), che per l’occasione preparerà delle ricette adatte ad essere gustate con le mostarde. Insomma molti validi motivi per spendere l’ultimo fine settimana di maggio a Conegliano! www.carpene-malvolti.com
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy