Prodotti di qualità

Il tartufo bianco sempre disponibile

Domenica e Beppe, fondatori dell’azienda Tartuflanghe, hanno iniziato la loro attività nel mondo del tartufo nel 1968, commercializzando il tartufo fresco del Piemonte. Tartuflanghe nascerà soltanto dopo, nel 1980, per mettere a frutto l’estro e l’esperienza culinaria di Beppe, maturata attraverso un percorso formativo di grande prestigio. Dopo i tagliolini al tartufo nasceranno i risotti pronti, la polenta e la fonduta con tartufo, oli e aceti aromatizzati, salse e condimenti. Come conservare il tartufo? Da oggi arriva la novità: il tartufo bianco disidratato. Si conserva 9 mesi a temperatura ambiente e mantiene inalterato il gusto caratteristico del tartufo d’Alba fresco, con una persistenza sorprendente. La nuovissima tecnica non prevede alcun tipo di manipolazione chimica, ma esclusivamente un processo fisico, poiché è basato su un principio di essicazione in ambiente sottovuoto per privare il tartufo dell’acqua (sino all’80%), la principale responsabile del suo veloce deterioramento. Un prodotto unico e rivoluzionario che i grandi chef italiani Enrico Crippa e Massimo Bottura hanno già sperimentato nelle loro cucine. www.tartuflanghe.it