il ristorante Seta di Antonio Guida entra nella guida Les randes tables du monde 2018

Il ristorante Seta di Mandarin Oriental, Milan è entrato a far parte della guida Les Grandes Tables du Monde 2018. L’annuncio, avvenuto il 17 ottobre 2017 a New York, rende onore al costante impegno di Chef Antonio Guida e la sua brigata, che sin dall’apertura nel 2015 offrono al pubblico una proposta culinaria ricercata e ineguagliabile, da subito riconosciuta e apprezzata anche dai migliori critici internazionali.
Fondata nel 1954 da cinque ristoratori parigini, l’associazione Les Grandes Tables du Monde recensisce ad oggi 172 ristoranti in 26 paesi, accomunati dal gusto per l’eccellenza gastronomica, l’arte del servizio e del saper vivere. L’associazione ha deciso di includere il ristorante Seta in quanto esempio vincente di esperienza culinaria in cui i valori dell’associazione vivono e si realizzano pienamente. Creare il “sublime” e saperlo condividere con generosità, questo è il credo che Les Grandes Tables du Monde ricerca nei migliori ristoranti del mondo, aspetti che Chef Guida sa reinterpretare con eleganza e creatività esemplare.

Nella proposta gastronomica di Seta, realizzata insieme al prezioso aiuto dell’Executive Sous-Chef Federico dell’Omarino e dello Chef Pâtissier Nicola Di Lena, le forti radici pugliesi del background di Chef Antonio Guida si fondono con le influenze delle sue esperienze in Francia e in Toscana, dando vita a un risultato vincente fatto di sapori italiani con vocazione internazionale. L’altissima qualità delle materie prime, che rende imprescindibile una ricerca approfondita del territorio, è il vero segreto del menù del ristorante, che si presenta come un viaggio alla riscoperta della tradizione in chiave contemporanea.

“Questo nuovo riconoscimento ci riempie di gioia e orgoglio: a soli due anni dall’apertura stiamo raccogliendo consensi importanti che valorizzano il nostro impegno quotidiano e ci motivano ogni giorno a perfezionarci sempre di più, per regalare agli ospiti un’esperienza unica”, ha commentato l’Executive Chef Antonio Guida.

“La brigata ha conseguito un nuovo importante riconoscimento che omaggia il nostro hotel e tutto il Gruppo. Poter collaborare con una squadra di protagonisti dell’alta cucina italiana e internazionale è un onore che mi emoziona ogni giorno”, ha aggiunto Luca Finardi, General Manager di Mandarin Oriental, Milan.

Il ristorante Seta di Mandarin Oriental, Milan ha aperto a fine luglio 2015 e da allora è stato premiato con alcuni dei più prestigiosi riconoscimenti in ambito culinario, tra cui una prima stella Michelin nel 2016 e due stelle Michelin nel 2017. Ultimo tra i riconoscimenti è quello assegnato a Luis Diaz, Assistant Restaurant Manager presso il ristorante Seta, che si è distinto come miglior giovane maître d'Italia vincendo il premio Emergente Sala 2017.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy