Appuntamenti

Il pranzo domenicale al “Piccolo Lago”

Il Piccolo Lago di Verbania, il ristorante due stelle Michelin dove regna la cucina dello chef Marco Sacco, propone menu a rotazione legati ai grandi classici
Il rito del pranzo domenicale è legato alle tradizioni di ogni famiglia, basti pensare alle prime scene del film “Mangiare bere uomo donna” di Ang Lee, in cui il padre si sveglia presto e spende diverse ore nella preparazione di deliziosi manicaretti per l’unico pranzo settimanale da trascorrere insieme alle figlie. Nella nostra cultura rimane viva questa tradizione: la domenica è il giorno in cui nonne o mamme si mettono ai fornelli per allestire un pranzo in grande stile, dalle tagliatelle al ragù all’arrosto con patate al forno, dalla torta di mele ai pasticcini. Ben il 52% delle famiglie italiane (indagine realizzata dal Centro Studi dell’Accademia Italiana della Cucina) tutt’oggi si riunisce in questo giorno di festa in tavolate da cinque, sei, a volte una decina di persone, per assaporare in compagnia quei sapori genuini rimasti intatti negli anni. Con i ritmi di oggi che ci costringono a pranzare e cenare da soli quasi tutti i giorni della settimana, il pranzo della domenica è diventato un’occasione per stare insieme mangiando cibo sano e genuino in piacevole compagnia, seguendo il ritmo placido di una giornata di festa. Il ristorante Piccolo Lago di Verbania – due stelle Michelin, dove regna la cucina dello chef Marco Sacco, una cucina che fonde la tradizione con l’innovazione, i prodotti freschi del suo territorio con quelli, a volte, anche esotici – ha escogitato una formula per rendere ancora più piacevole questo momento di convivialità. Di domenica in domenica (dal 20 giugno 2010), a seconda del menu proposto, si potranno assaggiare alcuni grandi classici piuttosto che le novità in carta al Piccolo Lago: l’hamburger di trota affumicata del Mergozzo, i ravioli di carne al vapore, il fondente di maiale, uovo e purè al Parmigiano reggiano e tanti altri piatti prelibati. Il tutto standosene comodamente rilassati nel giardino del ristorante in ammirazione dell'incantevole lago di Mergozzo. Info: www.piccololago.it

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy