Libri

Il mondo bucolico di Maurilio Garola

“Maurilio e la Ciau del Tornavento” è un massiccio volume che raccoglie racconti di vita di Maurilio Garola, chef di uno dei più consigliati ristoranti Langhe
“Maurilio e la Ciau del Tornavento” è un massiccio volume che raccoglie racconti di vita di Maurilio Garola, chef di uno dei più consigliati ristoranti Langhe. Descrizioni visive e narrazioni verbali che raccolgono in un libro le esperienze quotidiane di un grande artigiano e autore, dagli occhi luminosi e gioiosi, carichi dell’immensa passione che mette in ogni cosa che fa. Passato e presente si intrecciano tra ricordi di infanzia legati alla propria terra – che conosce perfettamente e da cui trae preziosi ingredienti – le esperienze da apprendista, l’amore per le sue montagne, per il nobile vino piemontese (dal vino barolo al barbaresco), per i funghi e i tartufi. Infine la sua filosofia culinaria e le sue prelibate ricette, emblemi del mondo che gli ruota attorno e su cui balla fin dai suoi primi passi. Farcito di dediche di amici e di strabilianti fotografie, per una descrizione a tutto tondo, da cui emerge la conoscenza dei ritmi della natura, l’etica del lavoro, il rispetto del tempo e delle persone, che contraddistinguono la figura di questo grande chef di origini contadine. “Maurilio e la Ciau del Tornavento” Sorì Edizioni Lingua: italiano 213 Pagine

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy