Homepage

Il lato divertente di Taste of Milano 2011

Interviste particolari agli chef stellati di Taste of Milano 2011. Bellissime cartoline di Gianluca Biscalchin in regalo, food design e degustazioni di Giuseppe Vaccarini!
Nove fra gli chef protagonisti della seconda edizione di Taste of Milano 2011 (vedi lista completa) sono invitati a raccontare “vizi e virtù” al pubblico della grande kermesse che dal 15 al 18 settembre vestirà di nuovo l’Ippodromo di San Siro. Ogni giorno l’elegante lounge all’interno dello spazio espositivo Acqua Panna-S.Pellegrino ospiterà l’iniziativa  “20 minuti in compagnia di…” che vedrà alternarsi alcuni fra i volti più noti e curiosi del panorama gastronomico milanese. “La nostra idea è molto semplice - racconta Gianluca Biscalchin giornalista e illustratore a cui è stato affidato il compito di svelare chi si nasconde dietro i piatti proposti a Taste - Si parlerà di cucina, ma anche di musica, di sport, di passioni. Ogni incontro sarà una specie di seduta psico-gastronomica per sapere cosa frulla nella testa di questi campioni dei fornelli." Il tono delle conversazioni lo si può intuire dando un primo sguardo ad alcuni dei ritratti inediti degli chef firmati dallo stesso Biscalchin. Riprodotti in formato cartolina, i ritratti saranno distribuiti al pubblico nel corso della manifestazione. Divertenti da collezionare e farsi autografare, riportano sul retro le coordinate per assistere a vari incontri in programma. Domande e risposte, ritratti divertenti d’autore e grande cucina. Provate a indovinare chi sono questi grandi chef ritratti da Gianluca Biscalchin! Ama i ricci che sono un po’ come lui: pungenti ma pieni di sostanza. Ama le uova perché sono il nucleo, la base, l’origine della vita. E correre in bici. Carlo Cracco è uno chef avventuroso. Solo in cucina? Definisce la sua cucina Pop. E seguendo la filosofia di Andy Warhol crea una cucina per tutti ma fatta a regola d’arte. E per questo che il ristorante di Davide Oldani è sempre sold out?   È la chef più amata da pesci e molluschi. E lei ricambia trasformandoli in piatti sublimi. Che ricordano la sua infanzia salernitana. Ma come fa Viviana Varese a vivere lontano dal mare? Sono nove  gli chef  che attendono il pubblico dal 15 al 18 settembre secondo questo calendario:   GIOVEDI 15 SETTEMBRE ore 20:30          20 minuti in compagnia di.... Andrea Berton - Trussardi alla Scala   VENERDI' 16 SETTEMBRE ore 14:00          20 minuti in compagnia di.... Andrea Aprea The Park - Park Hyatt Hotel e Giovanni Bon - Savini ore 19:30          20 minuti in compagnia di.... Carlo Cracco - Cracco   SABATO 17 SETTEMBRE ore 14:00          20 minuti in compagnia di.... Nicola Cavallaro - Nicola Cavallaro Al San Cristoforo ore 19:30          20 minuti in compagnia di.... Roberto Okabe - Finger's e Matias Perdomo - Al Pont de Ferr   DOMENICA 18 SETTEMBRE ore 14:00          20 minuti in compagnia di.... Davide Oldani - D'O ore 20:30          20 minuti in compagnia di.... Viviana Varese - Alice   Tutti i giorni (giovedì 15 dalle ore 18.30 e da venerdì 16 a domenica 18 dalle ore 12 e nuovamente dalle ore 18.30) i visitatori potranno gustare gli aperitivi e cocktail creativi a cura di Arabeschi di Latte, un poker di architetti la cui missione è la creazione di eating events dove cibo e bevande diventano strumento di relazione attraverso un originale dialogo fra food design, architettura ed ecologia. Sabato 17 alle ore 22 e domenica 18 alle ore 15, sarà possibile partecipare a due sessioni speciali dei Water&Wine Tasting, un’occasione per farsi svelare i segreti del perfetto abbinamento acqua / vino / cibo da Giuseppe Vaccarini, uno dei massimi esperti mondiali dell’arte della degustazione.  
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy