Libri

Guida ristoranti? Guida Identità golose 2011

Presentazione della nuova Guida Identità golose 2011, novità e conferme
Viene presentata a Milano da Paolo Marchi e lo chef Massimo Bottura la Guida Identità golose 2011, che include 620 segnalazioni di ristoranti - di cui 157 novità - seguendo itinerari enogastronomici attraverso 26 paesi, dal Portogallo alla Turchia, passando per la Cina e il Giappone. Con un’introduzione del fondatore di Slow Food, Carlo Petrini, incentrata sul tema della “responsabilità degli chef”, la nuova guida non dà voti ma fornisce informazioni pratiche sui locali citati: cosa mangiare, cosa ama e non ama cucinare lo chef, i prezzi, dove dormire, una bilancia che pende verso la tradizione o l’innovazione. All’interno della guida dei ristoranti Identità golose 2011, sono presenti i Premi “Le giovani stelle 2011”, 11 premi speciali di cucina d’autore in Italia assegnati agli under 40:
  • Miglior chef: Niko Romito - Ristorante Reale (Rivisondoli)
  • La Migliore chef: Viviana Varese - Alice Ristorante (Milano)
  • Miglior Chef Straniero: Inaki Aizpitarte - Châteaubriand (Parigi)
  • Miglior Sous Chef: Yoji Tokuyoshi - Osteria Francescana (Modena)
  • Premio Birra in cucina: Luigi Taglienti - Ristorante delle Antiche Contrade (Cuneo)
  • Miglior Chef Pasticciere: Tatsuya Iwasaki - Agli Amici (Udine)
  • Miglior Maître: Ivana Palluda - All’enoteca (Canale-CN)
  • Miglior Sommelier: Merch Pescollderungg - Stua de Michil (Corvara-BZ)
  • Miglior Giornalista: Eleonora Cozzella - Espresso
  • Sorprese dell’anno: Valerio Centofanti - L’angolo d’Abruzzo (Carsoli-AQ)
  • Giovane famiglia: Santini - Dal Pescatore (Canneto sull’Oglio-MN)
Infine le ultime anteprime: la regione Toscana è raccontata da Viviero Toscani, Milano da Alex Guzzi e Roma da Raffaella Prandi. www.marchidigola.it

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy