Appuntamenti

FuoriSalone: la semplicità del gusto con lo chef Fulvio Pierangelini

All’Underground Gessi Experience un percorso onirico nelle profondità di Milano si conclude con un piatto di fettuccine Campofilone al pomodoro e basilico, dello chef Fulvio Pierangelini.
Il giorno prima dell’apertura del Salone del mobile a Milano è stata una grande festa nelle zone interessate del capoluogo lombardo: il chiostro dell’Università degli Studi era un melange di colori e forme grazie alle installazioni di InterniLegacy, realizzate da designer e architetti di tutto il mondo e zona Tortona e Brera erano in fermento per gli eventi legati al FuoriSalone. In un cantuccio di via Manzoni - quella si apre da Piazza della Scala - l’azienda Gessi ha realizzato l’Underground Gessi Experience: un cantiere in cui addentrarsi, “perdersi”, riscoprire il gusto e riemergere. Il gusto: già perché alla fine di questo “percorso emozionale a cinque sensi” un grande chef della cucina italiana ci aspettava con un piatto di fettuccine al pomodoro e basilico. Lo chef Fulvio Pierangelini ha voluto esprimere così il suo gusto della semplicità, che è la chiave del suo pensiero e l’apice della sua ricerca in cucina. Non potevo perdere l’occasione di intervistare un esponente dell'alta cucina italiana...ecco allora l’intervista a Fulvio Pierangelini.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy