Appuntamenti

Food design ed eventi golosi del Fuorisalone

Dal 12 al 17 aprile 2011, in occasione del Salone del mobile di Milano, per il Fuorisalone saranno organizzati una serie di eventi legati al mondo del food.
Design e gusto si incontrano al Salone del mobile di Milano, dal 12 al 17 aprile 2011. All’interno del programma del Fuorisalone, sono previsti una serie di eventi, tra cui quelli legati al food design e alla sfera del food in generale, che animeranno l’intera città di Milano durante la settimana del Salone del Mobile. Il pittore Attilio Salci e lo chef Gaetano Simonato, di “Tano passami l’olio”, hanno deciso di cooperare per creare un momento artistico elegante e raffinato condito da profumi e colori. L’evento si terra nelle vicinanze del cuore del Fuori salone in via Stendhal 36 e proporrà un appuntamento unico nel suo genere. Mentre lo chef Tano parte da alimenti genuini e pregiati per impiattare artistiche composizioni, il “Maestro” Salci parte da svariati soggetti per effettuarne scomposizioni che dalle tele catturano tutti e 5 i sensi. Creatività, design e cibo all’evento ART, FOOD & SPIRIT, al Romeo Gigli Café, in via Angelo Fumagalli 6. Guidati da Paola Chiolini, chef che dal 2004 é al timone dello spazio Romeo Gigli Café e dall’artista e designer Marco Valente, designer e creativi espongono la loro interpretazione del tema food and design. Nella prospettiva della sperimentazione di nuovi linguaggi formali, ogni sera e per tutta la durata dell’esposizione, Paola Chiolini e Marco Valente fondono le rispettive aree di competenza, unendo golosità e progettazione. Presentano, ad esempio, forme tridimensionali a cui sono abbinate ricette italiane che danno vita a piatti innovativi; e, ancora, studi sul dinamismo del piatto, passando da una rappresentazione statica ad una dinamica, grazie al cibo e all’azione del commensale. Se l’aperitivo a Milano è ormai d’obbligo, il Fuorisalone offre tantissime occasioni per sgranocchiare qualcosa erranti per i vari lounge-bar dei Design District (Zona Tortona, Ventura-Lambrate, Isola, Brera, ecc.). Tortona Design Week ha allestito il Design Food Terminal, tra Via Tortona e la rotonda di Via Bergognone, dove verranno ospitati diversi marchi del food&beverage. Sempre in zona Tortona sorge il “Les Gitanes Bistrot”, un trionfo per i palati. Immersi in un ambiente in cui si fondono atmosfere della Rhode Island degli anni ‘40 con l’inconfondibile stile del modernariato italiano, accompagnati da venature soft Jazz , gli avventori potranno sfamare la propria curiosità estetica e culinaria grazie a una variegata proposta gastronomica, sempre in equilibrio tra piatti semplici e sofisticati. Nel FuoriSalone il cibo di strada trova il suo spazio. Nell'Urban BBQ (alla Fabbrica del Vapore, aperto dalle 10 alle 22) progettato da Mauro Olivieri, l'hot dog, archetipo dello street food, viene reinterpretato in chiave italiana in un barbecue collettivo: lo spazio attrezzato con due chioschi e diverse postazioni per i fuochi è la meta giusta per chi vuole assaggiare una selezione di salsicce di manzo aromatizzate in abbinamento ad un pane casareccio realizzato con lievito madre. Infine segnaliamo “Kartell loves Milano”: l’iniziativa che vede 45 personaggi - tra cui i grandi chef italiani Carlo Cracco e Davide Oldani - legati in qualche modo alla città meneghina, reinterpretare i pezzi iconici del brand aggiungendo un personale tocco creativo e simbolico.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy