Finche’ la barchetta gourmet va, lasciatevi tentare

Al ristorante Piccolo Lago riparte l’esclusivo tour in barca sul lago di Mergozzo, con la possibilità di gustare i piatti dello chef Marco Sacco tra meravigliosi scorci lacustri.
Al Piccolo Lago, incantevole ristorante due stelle Michelin che si specchia sulle acque del lago di Mergozzo,è possibile salire a bordo della barchetta gourmet per scoprire gli incantevoli scorci lacustri gustando i piatti due stelle Michelin firmati dallo chef Marco Sacco. Una romantica barchetta attrezzata e un itinerario vario quanto dettagliato, per un’esperienza indimenticabile, da vivere su uno dei laghi più puliti d’Europa.

Per gli appassionati esploratori gourmet, lo chef bistellato offre ai suoi ospiti due proposte, pranzo e cena, complete di piatti blasonati e buon vino. Il menu cambia di volta in volta a seconda dell’estro dello chef e delle richieste personalizzate dei clienti, che potranno scoprire e gustare alcuni piatti firmati da Marco Sacco come il Lingotto del Mergozzo, trota o salmone, pane nero e gelatina di ribes in versione sushi, o l’immancabile selezione di sapori piemontesi e lacustri come la rivisitazione del Vitello Tonnato.

La barchetta gourmet non è un semplice pic-nic, ma una vera e propria avventura, che inizia fin dal momento in cui si sale sulla barca, dove gli ospiti troveranno tutte le istruzioni per la guida insieme a una mappa del lago contenente informazioni sui principali luoghi d’interesse e attrazioni del bacino di Mergozzo.

Per gli amanti della storia, l’itinerario panoramico offre la vista di siti interessanti come i marmi, le cave da cui è stato estratto il materiale per la realizzazione del Duomo di Milano.

Il tour prevede una sosta facoltativa al caratteristico comune di Mergozzo. Poco più di 2000 abitanti, a pochi chilometri dal Parco Nazionale della Val Grande, il borgo vanta due musei, una graziosa Chiesa Parrocchiale della Beata Vergine Assunta e un olmo secolare, simbolo della città, che si trova, dal 1600, sulle rive del Lago al centro della piazza principale. Prima di ripartire, una passeggiata nel centro storico o in riva al lago con tappa per gustare la bontà della “fugascina”, tipico dolce di Mergozzo e bere del buon vino Ossolano.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy