Appuntamenti

Festa dei Cavalieri della Cucina Italiana per l’infanzia

Domenica 9 ottobre 2011, si svolgerà una cena di beneficenza con i Cavalieri della Cucina Italiana al Ristorante La Montecchia - Selvazzano (PD).
Mancano pochi giorni alla “Festa dei Cavalieri della Cucina Italiana per l’infanzia”, la cena di beneficenza organizzata dal “Gusto per la Ricerca”, che si svolgerà domenica 9 ottobre 2011 alle ore 19,00 al ristorante La Montecchia di Selvazzano Dentro (PD). Il menu, le cui portate saranno preparate dai Cavalieri della Cucina Italiana, sarà abbinato a un’esclusiva selezione di vini, curata da Angelo Sabbadin e Mauro Meneghetti, rispettivamente sommelier delle Calandre e della Montecchia. Gli ospiti saranno accolti dall’aperitivo di benvenuto con le ostriche di Mauro e Andrea Lorenzon dell’Enoiteca La Mascareta di Venezia, a cui seguiranno le portate dei grandi chef italiani, servite direttamente in sala dagli stessi chef.
  • Fast rice Combal.zero di Davide Scabin – Combal.Zero
  • Carpaccio di rape rosse e lingua di vitello, salmerino affumicato e caviale di mela verde di Norbert Niederkofler
  • Tagliatelle di seppia con pesto di alga nori di Mauro Uliassi
  • Ostriche alla pizzaiola, fagiolini e crema di fagioli di Cotrone all’anice di Gennaro Esposito
  • Coscia di pollo brasata, pop-corn di pelle croccante e crescione d’acqua di Andrea Berton
  • Spuma di cipolla con pane al pomodoro, olio crudo, calamaro grigliato e pepe nero di Sarawak di Giancarlo Perbellini
  • Lumache in umido, crema inglese all’aglio dolce e funghi porcini di Antonino Cannavacciuolo
  • Risotto con ragù di scorfano al profumo di timo e arancia di Enrico Cerea
  • Tagliolini al fumo con burro, acciughe, speck e sfoglie di tuorlo d’uovo di Massimiliano Alajmo
  • L’angolo del barbecue con Franco Cazzamali e Gianni Guizzardi
  • Il buffet dei dolci con Gianluca Fusto
L’evento prevede la tradizionale asta di beneficenza, condotta dal ‘Gastronauta’ Davide Paolini, nel corso della quale saranno battute le giacche autografate degli chef, abbinate a vari oggetti di valore, tra cui formati speciali di vini importanti, un cronografo da collezione, donato per l’occasione dalla maison svizzera “IWC”. In questi sette anni di attività “Il Gusto per la ricerca” ha raccolto 1.173.805,00 euro, devoluti al 100% in beneficenza a favore della ricerca scientifica e a opere di sussistenza destinate all’infanzia. Per il 2011 la somma raccolta andrà a favore di istituzioni che operano sul territorio padovano:
  • Fondazione Città della Speranza
  • Dipartimento di Pediatria “Salus Pueri” dell’Azienda Ospedaliera di Padova
  • Hospice Pediatrico “Casa del Bambino”
L’offerta minima di partecipazione all’evento è di 500 euro per sostenitore; le prenotazioni possono essere effettuate telefonando al numero +39 342 1558517. www.ilgustoperlaricerca.it

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy