Appuntamenti

Festa a Vico 2011

Festa a Vico quest’anno dà appuntamento dal 5 al 7 giugno, in Costiera Sorrentina.
Un viaggio Kubrickiano nella galassia gastronomica di Vico. Non un film di fantascienza dai sentori avveniristici, ma una palpabile replica festosa che quest’anno a Vico prenderà il nome di “2011: Odissea nello sfizio. La penisola che c’è”. Il preludio a una fusione tra giri di valzer straussiani e incantate atmosfere fiabesche che rimandano la mente a spensierate ed eterne gioventù. 
I protagonisti di questa sceneggiatura saranno ancora una volta i grandi rappresentanti del sapere enogastronomico del nostro Paese, la Penisola che c’è, appunto, e che quest’anno compie i suoi 150 anni! E proprio a rappresentare l’unità d'Italia nel nome di una passione comune, dal 5 al 7 giugno a Vico Equense, come nei dieci anni precedenti a cavallo del mese di maggio e giugno, si riuniranno grandi chef italiani e giovani emergenti, portandosi dietro dialetti, lingue, abitudini di vita, costumi e culture molto diverse tra loro, ma accomunati da un unico valore che, fortunatamente, non conosce distinzioni: il lavoro.
Come ogni anno, la “brigata di Vico” capitanata da Gennaro Esposito, si riunirà per una tre giorni di gaudente follia culinaria: a partire da domenica 5 giugno, giorno dell’accoglienza al ristorante “O’Saracino”, proseguendo lunedì 6, con il ritrovo sul porticciolo di Seiano alla scoperta di una nuova meta, e la serata al complesso Bikini per fare il consueto “in bocca al lupo” ai giovani cuochi. Infine per martedi 7 è prevista la conferenza stampa al Moonvalley e il brunch a bordo piscina in attesa della sfavillante serata alle Axidie. 
Ci aspettiamo allora l’apparizione di un monolite nero che infonda sapienza culinaria, condivisione gastro-esilarante e libidine gustativa alla ricerca di un sapore italiano che, qui, c’è! Info: www.festavico.com

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy