Federico Volpe rivoluziona la drink list del Dry Milano

Nuova carta del Dry Milano e aperitivo “Early Dry” in viale Vittorio Veneto
I nuovi drink del Dry Milano rispecchiano la filosofia di Federico volpe, nuovo bar manager sia dello storico indirizzo di Via Solferino, sia nella nuova venue di Viale Vittorio Veneto. 
“La mia ispirazione – spiega Volpe - nasce dalla volontà di favorire una maggiore interazione con il cocktail e di avvicinare il pubblico a una degustazione consapevole, capace di raccontare e valorizzare ogni singolo ingrediente. Un ritorno al gusto vero, concreto, per riscoprire i sapori”.

Classici e rivisitazioni
Insieme ai classici del locale, come il French75 e il Vintage Negroni, fa il suo ingresso il Dry Martini 2.0, una rivisitazione destrutturata del Martini Cocktail. Tra gli On the Wall, ancora dipinti sul muro del locale di Via Solferino, il Ramos Gin Fizz potrà infine essere gustato nella versione classica o rivisitata.
Fra le novità anche una nuova formula: Try by Dry. Ogni settimana una nuova pizza proposta in abbinamento a un dolce e al Drink of the week.

Viale Vittorio Veneto: “Early Dry”
Early Dry è la nuova formula aperitivo disponibile presso il locale di Viale Vittorio Veneto 28. Tutti i giorni, dalle ore 18.00 alle 19.00, è disponibile un tris di “montanarine” firmate dello chef Lorenzo Sirabella; proposte in tre differenti farciture: con pomodoro del piennolo, basilico, grana, pepe e olio extravergine d’oliva; con stracciatella, gambero, polvere di capperi, olive nere al forno e lime, e ancora con guacamole, salmone e menta. 

Gallery

© Copyright 2019. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy