Homepage

Fabio Barbaglini al Mont Blanc Hotel Village a La Salle

Fabio Barbaglini ha portato la sua fantasia al ristorante La Cassolette, luogo gourmet del Mont Blanc Hotel Village a La Salle (AO).
Grandi chef italiani: Fabio Berbaglini. Le scelte di Fabio Barbaglini (www.fabiobarbaglini.com) sono fin da subito decise e nette, e si impongono cambiando completamente l’organizzazione della cucina del ristorante La Cassolette del Mont Blanc Hotel Village a La Salle (AO). Il ristorante “La fenêtre” che ospitava prima i clienti dell’albergo, con piatti più “normali” rispetto alle scelte gourmet de “La Cassolette”, viene chiuso. L’offerta deve essere la stessa, per i clienti interni e quelli esterni, l’eccellenza si deve poter scegliere sempre. Fabio ha le idee chiare a riguardo: «Perché differenziare tra una serie A e una serie B? La sfida dell’accoglienza di lusso è quella di offrire il massimo dell’eccellenza anche ai grandi numeri. Penso che in un hotel di questo livello, ogni ospite vada trattato col più assoluto riguardo. Per questo ora gli ospiti, di qualunque età o provenienza, siedono a “La Cassolette” e possono scegliere fra portate più classiche o piatti creativi». La scelta si è diversificata, e riesce a coniugare ottime materie prime, creatività, piatti classici e una sala che nei momenti di pieno arriva a servire 80/100 coperti. Ora i clienti possono scegliere fra diversi tipi di menu, componibili liberamente. Ad esempio il “Minceur” che prevede due portate a 35 euro, qualunque piatto tu scelga. È lo stesso per il “Bien-être” a tre portate, sempre con acqua, amuse-bouche e piccola pasticceria, a 60 euro, e così via. In questo modo, con un menu composito e vario, più i due piatti del giorno sempre diversi, “La Cassolette” del Mont Blanc Hotel Village a La Salle riesce a soddisfare anche i clienti che si fermano anche una settimana in mezza pensione, senza mai né annoiare né ripetere le stesse proposte. Ai gourmet e agli appassionati è riservato su prenotazione il venerdì sera e una saletta appartata, dove possono gustare a fondo l’estro di Fabio Barbaglini con il menu “Puro”, itinerario degustativo di puro piacere tra 9 portate. Qualche esempio? Fiori di zucca farciti al quartirolo con crema di trombette, Zuppa di uva con ravioli di fagianella, foie gras d'anatra e composta di scalogni e arance, Cassis, eucalipto e selz di mela verde e Millefoglie al tè verde e cioccolato, salsa mou alla birra. Complimenti a Fabio Barbaglini e al suo ristorante La Cassolette del Mont Blanc Hotel Village a La Salle (AO). Info: www.hotelmontblanc.it
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy