Appuntamenti

Eventi Sardegna 2011: “Appetitosamente” a Siddi

Tra gli eventi enogastronomici l’antropologa Alessandra Guigoni ci racconta “Appetitosamente” a Siddi (VS). Eventi Sardegna 2011? La storia del cibo sardo in Marmilla.
Alessandra Guigoni è un'antropologa dell'alimentazione. E' sarda e ama la sua terra culinaria al punto tale da studiare l'enogastronomia e scrivere un bellissimo libro sul genere (vedi articolo). Per ItaliaSquisita, alessandra ci racconta di un evento molto interessante in Sardegna, in cui la cultura e l'enogastronomia si fondono, grazie anche all'aiuto gastronomico di grandi chef italiani e internazionali, "Appetitosamente 2011" a Siddi (VS). Tra gli eventi enogastronomici e, nello specifico,  gli eventi in Sardegna, “Appetitosamente” è una tre giorni non stop di incontri, laboratori, convivi, spettacoli, concerti, escursioni, installazioni, mostre, proiezioni e percorsi dedicati al cibo. Si tiene dal 29 al 31 luglio 2011 a Siddi (VS), borgo rurale nel cuore della Marmilla, area storica della Sardegna, collinosa, ricca di ulivi secolari, mandorli, vigneti e campi coltivati a grano. Giunta alla sua sesta edizione grazie all’Amministrazione Comunale di Siddi e alla volontà dei suoi cittadini, in collaborazione con Slow Food Sardegna, lo chef Roberto Petza, la Cooperativa Villa Silli, la Comunità del Cibo “Marraconis Filaus” ed altre imprese e associazioni locali, la manifestazione quest’anno ha come tema “Cibo, Terra e Territorio”. Una delle tipicità della cucina siddese consiste nella pasta, rigorosamente lavorata a mano, in tante tipologie, tra cui la più famosa, dei marraconis filaus. Gli eventi enogastronomici sono tanti, ne scegliamo solo alcuni per amore di brevità:
  • Venerdì 29 luglio alle ore 19,30 aperitivo con prodotti locali con Alfredo Antonaros, giornalista Rai e gastronomo, Filippo Solibello, conduttore “Caterpillar”, Radio 2 Rai. Coordina Corrado Casula, segreteria regionale Slow Food.
  • Alle ore 21 fra la penombra di lecci secolari si svolgerà una cena dal gusto speciale creata dagli chef internazionali Roberto Petza (Italia), Noda Kotaro (Giappone), Jose Carlos Garcia (Spagna), Tomaz Kavcic (Slovenia); sabato 30 luglio Laboratorio sulle paste tradizionali di Siddi e della Sardegna a cura dell’Associazione Marraconis Filaus di Siddi e Pierpaolo Matta, esperto Slow Food; alle 13 alla Casa Puddu-Ristorante s’Apposentu lo chef Roberto Petza si cimenterà con i prodotti d’eccellenza delle Comunità del Cibo e dei Presidi Slow Food della Sardegna, tra cui, ricordiamolo, il Fiore sardo dei pastori, lo Zafferano di San Gavino Monreale, la Pompìa di Siniscola, il Cappero di Selargius ed altri ancora.
  • Alle 17,30 al Museo Casa Steri, avrà luogo l’evento “Le cucine di Babele”, conversazione di enogastronomia curata dall’antropologa Alessandra Guigoni con la partecipazione del giornalista Gianmarco Murru e della presidente di Aidos Sardegna Myrna Prado. Ciliegina sulla torta il concerto di Paolo Fresu, nella cornice della Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu, alle ore 19,30.
  • Domenica 31 Ore 17.30 al Museo Casa Steri Laboratorio di degustazione dei formaggi tipici della Marmilla e della Sardegna, con produttori locali e Giuseppe Izza, docente Master Slow Food; a seguire alle ore 18,30 sulla terrazza di Casa Puddu-Ristorante s’Apposentu Tè …mon amour. La passione per il tè in terra di Sardegna, con Isabella Nieddu,Theophile-Cagliari, Sara Contu, esperta Slow Food.
  • Da citare anche l’aperitivo alle 19,30 con prodotti tipici e con la scrittrice Michela Murgia, a cui seguirà una degustazione di prodotti tipici di Siddi e della Sardegna.
INFO E PRENOTAZIONI : 070.939888 / 347.7380831 (Coop. Villa Silli); appetitosamente@gmail.com oppure www.facebook.com/comune.siddi
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy