Appuntamenti

Eventi Milano: Olio Officina Food Festival

L’olio extravergine di oliva approda a Milano con un suo festival. Vi parteciperanno chef, oleologi, nutrizionisti, biochimici, ma anche narratori, illustratori, musicisti e teatranti.
Il 28 e 29 gennaio 2012 una città senza olivi né frantoi come Milano accoglierà tutti gli appassionati di oli extra vergini di oliva e di ogni altro ghiotto condimento. Si aprirà così, quale primo obiettivo del festival, la strada verso la definizione di un nuovo linguaggio e di un inedito approccio con gli oli extra vergini di oliva. Sarà un incontro di pura cultura e di scambio di saperi. Ideatore e direttore di Olio Officina Food Festival è l’oleologo Luigi Caricato, tra i massimi esperti mondiali, autore di una serie di fortunati volumi che hanno restituito una identità forte a un condimento consumato da molti ma poco conosciuto e non ancora utilizzato in cucina in maniera corretta.   “La leggerezza dell’olio” - di Angelo Ruta Il festival si concentra nei giorni di sabato e domenica 28 e 29 gennaio, dalla mattina fino alle 23. Sarà un fine settimana tutto all’insegna dell’olio extravergine di oliva visto ed esaminato in stretta relazione con ogni altra materia prima alimentare. La location è il prestigioso Palazzo Giureconsulti, a pochi metri da piazza Duomo. Nella due giorni, il palazzo si tramuterà in luogo di pensiero e formazione, ma con uno spazio anche ludico per i bambini. I protagonisti che saliranno sul palco sono chef, oleologi, nutrizionisti, biochimici, ma anche narratori, illustratori, musicisti e teatranti. Ci sarà un pubblico variegato e composito, con tante anime espressive: dalla cucina creativa a quella professionale, dalla cucina di campagna a quella domestica. Non mancheranno gli spazi per i laboratori di degustazione, esclusivamente con bicchiere in vetro blu da professionista, per l’assaggio. E anche uno sazio di rilievo per gli usi non alimentari in cosmesi, oltre a una visione olistica dell’olio quale fonte di benessere per il corpo e l’anima. Olio Officina Food Festival ospiterà l’officina e il salotto. Da una parte le sale professionali, dall’altra le sale rivolte a un pubblico amatoriale. L’officina, al mattino e nel pomeriggio, con show cooking innovativi e multimediali, con momenti che vedranno all’opera chef, nutrizionisti, biochimici, oleologi e analisti sensoriali, i quali presenteranno novità, sperimentazioni e proposte da condividere e gustare nella “sala sensoriale” del festival. La sera, dalle 19 fino alle 23, dopo la chiusura dell’officina, è il momento del salotto culturale, con spazi riservati a proposte musicali, teatrali e letterarie con filo conduttore l'olio e il cibo. Info: olioofficina.com
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy