Appuntamenti

Ecco Spessore: l'evento fra procuratori e consumatori di piaceri

Un evento per divertirsi insieme, per gli chef, per i produttori ma anche per i consumatori di piacere: questo è ciò che vuole essere Spessore, ideato da Pier Giorgio Parini.

Al Povero Diavolo di Torriana Pier Giorgio Parini propone quattro giorni di grande cucina, dal 17 al 20 giugno. Una “sfida”, un desiderio di confronto fra grandi maestri che si riuniranno e alterneranno ai fornelli.

Non solo cibo: insieme ai 13 chef provenienti da tutta Italia e al pasticcere (che però cucinerà la pasta) ci saranno anche 22 cantine, dieci piccoli produttori e tre gruppi musicali ad accompagnare la serata. Il tutto immersi nella pace del paese di Torriana che ospita l'evento e l'aria estiva che ormai si respira.

Pier Giorgio Parini ha ideato “Spessore” insieme ai proprietari del locale Fausto e Stefania Fratti, Si tratta di un’occasione divertente dove si assisterà allo scambio fra chef e produttori: estro e creatività da una parte, eccellenze della produzione italiana dall'altra. Gli ospiti faranno invece da pubblico, che potrà gioire e usufruire della grande qualità di prodotti offerti, proprio come indicato dal sottotitolo “Spessore! Appuntamento fra procuratori e consumatori di piaceri”.

Insieme alla musica e all'allegria generata sempre da questi eventi, l'evento vuole proprio essere uno stacco dalla vita quotidiana e un momento di ritrovo.


Ecco chi parteciperà


Martedì 17 gli chef saranno: Accursio Craparo, ristorante Accursio, Modica; Enrico Bartolini, ristorante Devero, Cavenago di Brianza; Giuliano Baldessari, ristorante Acqua Crua, Barbarano Vicentino; Piergiorgio Parini, ristorante Povero Diavolo, Torriana.
Mercoledì 18 saranno presenti: Antonia Klugmann, ristorante Venissa, Isola di Mazzorbo (VE); Luca Abruzzino, ristorante Antonio Abruzzino, Catanzaro; Enrico Mazzaroni, ristorante Il Tiglio, Montemonaco (AP).
Giovedi 19 ci saranno: Alessandro Dal Degan, ristorante La Tana, Asiago (VI); Christian Milone, ristorante trattoria Zappatori, Pinerolo (TO); Giuseppe Iannotti, ristorante Kresios, Telese (BN).
Venerdi 20: Lorenzo Cogo, ristorante El Coq, Marano Vicentino (VI); Roy Caceres, ristorante Metamorfosi, Roma; Paolo Gatta, ristorante Pascià, Invorio (NO). Inoltre tutte le sere seguiranno degustazioni di pasta di Gragnano, Pastificio dei Campi (spadellata da Corrado Assenza del Caffè Sicilia), mozzarella di Bufala campana DOP, Parmigiano Reggiano, le acciughe del Mongetto, il panettone d’Estate di massimo Vitali, il caffè di Leonardo Lelli.

In questa notizia